RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Martedì 07 Febbraio 2017 14:58

SCALEA. LA POLIZIA LOCALE ARRESTA LADRO PER FURTO IN CHIESA.

Gli agenti della Polizia Municipale di Scalea agli ordini del comandante Adriano Serra, hanno tratto questa mattina in località Pantano di Scalea in flagranza di reato, V.G. 41 anni di Tortora.  L’uomo, è stato notato da alcune persone, mentre scavalcava il muretto di recinzione della chiesa Santissima Trinità. Immediata la segnalazione alla pattuglia della Polizia Municipale di Scalea la quale recandosi sul posta notava l’uomo con fare sospetto nei pressi del luogo sacro. Bloccato dagli agenti della Polizia Municipale, nei suoi confronti è scatta l’operazione di identificazione. Nel frattempo una pattuglia di carabinieri giunta sul posto, dopo aver provveduto ad una perquisizione personale, ha trovato il quarantunenne in possesso di diverse monete costituendo una cospicua somma di euro contante. Sul posto è giunto anche don Antonio Niger, sacerdote della chiesa Santissima Trinità, il quale a seguito di un sopralluogo effettuato in chiesa con i militari, ha notato non solo la porta dell’ingresso posteriore forzata con arnesi da scasso, ma anche le cassette delle offerte vuote. V.G. è stato immediatamente arrestato e su disposizione del PM di turno tradotto agli arresti domiciliari in attesa di direttissima.                

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie