RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 04 Maggio 2017 20:05

SAN NICOLA ARCELLA. SEQUESTRATA DALLA GUARDIA COSTIERA, UNA STRUTTURA TURISTICA.

Nella giornata odierna personale militare dipendente dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Maratea, nell’ambito di attività di controllo sul litorale di competenza, ha accertato l’occupazione abusiva sul demanio marittimo di un’area, su cui erano state realizzate opere asservite ad una struttura turistica,  in località Marinella - Porto rifugio nel Comune di San Nicola Arcella (CS). Gli approfondimenti investigativi del personale militare dipendente e che hanno visto la preziosa collaborazione del personale Tecnico del Comune di San Nicola Arcella, hanno evidenziato come la realizzazione del chiosco, del patio e del sovrastante pergolato fossero stati eseguiti in parziale difformità al permesso a costruire ed al titolo concessorio rilasciati dall’Amministrazione Civica locale, occupando, inoltre, un’area demaniale marittima superiore a quella asservita in concessione. La vicenda, evidenzia la criticità delle problematiche legate all’utilizzo dei litorali e la necessità che venga mantenuta alta l’attenzione su una forma di inquinamento ambientale che inevitabilmente incide negativamente sull’utilizzo e gestione dell’ambiente marino e costiero. Il monitoraggio sul corretto uso del demanio marittimo continuerà senza sosta a garanzia della legalità su tutto il litorale di competenza.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie