RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Domenica 18 Giugno 2017 09:46

PAOLA. FURTO ALL’INTERNO DELL’AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE. CARABINIERI ARRESTANO 44ENNE DI PAOLA

Questa notte, l’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Paola ha tratto in arresto in flagranza di reato per furto aggravato un soggetto di Paola, T.M., 44enne, noto alle forze dell’ordine. Erano da poco trascorse le tre di notte quando alla centrale operativa dei carabinieri di Paola è giunta un allarme furto all'interno degli uffici dell'Azienda sanitaria Provinciale sita in viale dei Giardini in Paola. L'aliquota Radiomobile di turno si è nell'immediatezza portata nella zona e con l'ausilio di altre pattuglie è riuscita a cinturare l'area interessata al fine di poter evitare ogni possibile via di fuga dei malfattori. Assicurata l’area, è scattato il sopralluogo all'interno della struttura sanitaria dove all'interno i militari hanno ritrovato un uomo con volto travisato da un passamontagna che alla vista dei carabinieri cercava di darsi alla fuga. Veniva prontamente bloccato e veniva sottoposto a perquisizione personale; successivi accertamenti ed indagini condotte nell’immediatezza hanno consentito di ricostruire la dinamica dei fatti e d’individuare l'uomo come il presunto autore del furto che era avvenuto poco prima all'interno degli uffici dell'azienda sanitaria. Nello specifico l'uomo, dopo aver forzato la porta d'ingresso dei locali, si era introdotto all'interno degli stessi e scardinando le casse dei distributori automatici di snack e bevande era riuscito ad impossessarsi di un’esigua somma di monete riuscendo ad essere successivamente bloccato dai militari prima di scappare dal luogo del delitto. L'arrestato è stato poi condotto ai domiciliari su disposizione dell'autorità giudiziaria di Paola; dovrà rispondere di furto aggravato.

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie