RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Martedì 27 Giugno 2017 12:10

Praia a Mare. Balneazione: due punti sfavorevoli dalle analisi sui campioni delle acque

 Tiziana Ruffo. Il Dipartimento provinciale di Cosenza dell’Arpacal ha comunicato al sindaco di Praia a Mare, Antonio Praticò, che riguardo alle analisi effettuate sui  campioni delle  acque  di mare prelevati il 21 giugno scorso nei  punti  denominati “50 mt destra Canale Fiumarella” e “50 mt sinistra Canale Fiumarella”, hanno dato esito sfavorevole per il superamento dei valori di Escherichia coli ed Enterococchi intestinali rispetto a quelli imposti dalla normativa vigente. Pertanto le aree non sono balneabili. Tale comunicazione è stata inviata, oltre che al sindaco di Praia a Mare, anche al Ministero della Salute ed al Dipartimento Ambiente della Regione Calabria. Intanto il Comune ha l’onere di informare la cittadinanza, identificare e rimuovere la causa dell’inquinamento, dandone comunicazione al Ministero ed alla stessa Arpacal. "Verranno effettuati - conclude la nota – campionamenti suppletivi e, in caso di esito positivo, sarà data tempestiva comunicazione a codesto Ente per rimuovere i divieti temporanei di balneazione”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie