RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Sabato 15 Luglio 2017 17:37

SANTA MARIA DEL CEDRO. Abusi edilizi all’interno di un villaggio turistico. Carabinieri e capitaneria di porto sequestrano area di oltre 3.000 mq.

Nella mattinata odierna i Carabinieri della Stazione di Santa Maria del Cedro (CS) unitamente ai militari dell’Ufficio Locale Marittimo di Diamante (CS) hanno dato esecuzione a una misura cautelare emessa dal Tribunale di Paola su richiesta della locale Procura che ha disposto il sequestro preventivo di un’area di oltre 3.000 mq all’interno di un noto villaggio turistico della riviera dei Cedri. L’attività ha comportato il deferimento in stato di libertà, per abusivismo edilizio in area sottoposta a vincolo paesaggistico, di due soggetti responsabili a vario titolo di aver realizzato senza le previste autorizzazioni due campi da tennis, un deposito, due campi di bocce e un’area adibita a discoteca. L’area, affidata in custodia giudiziaria, è stata messa a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie