RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Sabato 16 Settembre 2017 05:06

San Nicola Arcella. Ordinanza di demolizione di opere abusive

 Tiziana Ruffo.  Il comune di San Nicola Arcella  ha ordinato   la demolizione di alcune opere edilizie abusive,  realizzate in assenza di titolo abilitativo,   e la riduzione in pristino dello stato dei luoghi. Le opere abusive riguardano la realizzazione di un cancello in ferro posto su una scala in ferro a due rampe che permette la salita sul costone roccioso e quindi, dopo un percorso,  l’accesso alla spiaggia della Grotta del Prete; di una prima scala in cemento  con successivo percorso pedonale  in terra battuta, parzialmente  pavimentato in cemento e  7 pozzetti; di una seconda scala in cemento  con gradini irregolari  che e conduce alla spiaggia della Grotta del Prete di San Nicola Arcella; di tre strutture,  con panchine dotate di coperture lignee fissate al suolo con cemento e puntelli in ferro, ubicate lungo il percorso pedonale; di un cancello in ferro posto all’interno della  Grotta del Prete . Il provvedimento  è stato adottato a seguito di un sopralluogo eseguito  congiuntamente tra l’Ufficio tecnico comunale , la Soprintendenza  e la Provincia di Cosenza   sul costone roccioso degradante a mare  tra la Spiaggia Tufo-Arcomagno e quella della Grotta del Prete, area sottoposta a vincolo paesaggistico . “Allo stato – hanno dichiarato da Italia Nostra-sezione alto Tirreno cosentino-  non sappiamo se tali opere abusive ricadano in parte anche in area demaniale”.  Si tratta comunque di un’area sottoposta a tutela paesaggistica, inserita in un contesto   di particolare pregio ambientale tra i più noti della regione.  La questione, hanno commentato gli ambientalisti,  “riveste particolare interesse nella pubblica opinione ed è all’attenzione di quanti sono impegnati nella  salvaguardia di tali luoghi”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie