RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Lunedì 14 Luglio 2014 18:11

Diamante: Intimidazione al sindaco Sollazzo. La vicinanza delle istituzioni e dei cittadini

Continuano gli attestati di vicinanza e solidarietà al sindaco di Diamante, Gaetano Sollazzo, vittima di un vile atto intimidatorio. Il segretario regionale del Pd, Ernesto Magorno, dopo aver espresso fraterna solidarietà e vicinanza al primo cittadino, auspica che le autorità inquirenti chiariscano al più presto la natura del grave atto. “Nel contempo - dichiara Magorno - ho la certezza che comunità di Diamante vigilerà con attenzione e respingerà unitariamente e senza incertezza ogni tentativo di influenzare negativamente la civile convivenza e il democratico svolgersi dell'attività amministrativa. Conoscendo, dopo anni di intensa collaborazione, la serenità e l'impegno con cui Gaetano Sollazzo ha intrapreso il suo percorso amministrativo da sindaco - continua il segretario regionale democrat - sono certo che quanto accaduto non inficerà il lavoro che, insieme all'amministrazione comunale svolgerà a favore della città. Gli rinnovo pertanto la mia solidarietà e lo invito ad andare avanti con immutata determinazione”. A Magorno fa eco Maria Francesca Amodeo, coordinatrice nazionale dei giovani del Centro Democratico, secondo la quale “la violenza, in tutte le sue forme, va condannata e punita. L’arrogante e vigliacco linguaggio delle bombe - dichiara Amodeo - appartiene al mondo dell'anticiviltà e della prepotenza. Il nostro sindaco - prosegue Maria Francesca Amodeo - è una persona per bene che ha sempre lavorato con dedizione e serietà per il suo paese, mettendo il benessere dei suoi concittadini al primo posto e sa che, anche in questa battaglia, avrà al suo fianco l’intera cittadinanza”. Secondo il portavoce del movimento ‘’Cambiamenti’’, Marcello Pascale,  “occorre fare quadrato e stringersi attorno a chi ha sempre governato con serietà e lealtà, spendendosi per la propria città. Siamo preoccupati e rammaricati per quanto accaduto al Sindaco sollazzo - afferma Pascale -, ma restiamo fermamente convinti che governare con trasparenza, legalità e buona amministrazione sia la migliore risposta a questi atti”.

 

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie