RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Mercoledì 16 Luglio 2014 16:37

Paola: Depurazione. Scarichi sospetti dalla casa circondariale

C'era anche il carcere di Paola fra le strutture sotto osservazione da parte della Procura della Repubblica, impegnata nelle verifiche sulla qualità del mare. "Abbiamo effettuato anche dei controlli notturni - ha dichiarato il procuratore capo Bruno Giordano - ma il personale che abbiamo a disposizione è davvero poco. I depuratori sono vetusti e i comuni - afferma il procuratore Giordano - non hanno abbastanza soldi per farli funzionare come dovrebbero. Ora stiamo controllando anche la situazione del carcere. Dovrebbe essere collettato sul depuratore di Paola, ma ci segnalano scarichi sospetti".

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie