RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Sabato 19 Luglio 2014 15:43

DIAMANTE. TURISTA CAMPANO SOCCORSO DAL CISOM

È quanto accaduto nella mattina di oggi sulle spiagge di Diamante dove un turista campano ha rischiato l'annegamento; soccorso dagli astanti che hanno praticato, alla meno peggio, un primo soccorso tirando il malcapitato sulla battigia. Allertata dalla centrale operativa del 118 sopraggiungeva sul posto l'ambulanza del CISOM (Corpo di Soccorso dell'Ordine di Malta) il cui equipaggio provvedeva a trasportare il paziente, privo di conoscenza, in luogo protetto per iniziare ad attivare tutte le procedure per la stabilizzazione delle funzioni vitali dello stesso. Nel frattempo giungeva anche l'elisoccorso del 118 che, constate le condizioni stabili del paziente, grazie al tempestivo intervento dell'equipaggio CISOM e dei suoi infermieri, provvedeva al trasporto dello sfortunato turista. Provvidenziale anche la presenza sulla spiaggia di un medico che ha provveduto alle dovute manovre in attesa dell'arrivo dell'ambulanza dell'Ordine di Malta; difficoltose sono state le manovre e l'adozione dei relativi protocolli di intervento a causa della folla di astanti che ha intralciato l'opera dei sanitari presenti sul posto rendendo molto più delicato l'intervento e l'adozione delle procedure connesse.

5 commenti

  • Ciao Palma Rosa, sono Nicola il Vigile del fuoco che ha prestato soccorso a tuo padre. Mi fa davvero piacere venire a conoscenza di questa splendida notizia, anche se ero costantemente informato sul decorso ospedaliero di Michele, visto gli amici e i parenti che abbiamo in comune essendo anche io guarda caso di Afragola. In attesa di poter salutare personalmente tuo padre, voglio ringraziare per l'ennesima volta Michele, l'infermiere che ha effettuato con me la manovra di soccorso. Tanti auguri

    inviato Mercoledì 13 Agosto 2014 19:18 da Nicola Tuccillo
  • Sono la figlia del turista, preciso che mio padre si chiama castaldo Michele, sta bene ora da lunedì e' a casa e non so come ringraziare tutti coloro che hanno salvato mio padre, anche lui stesso vi ringrazia, a differenza di come scritto nessuno sei bagnanti ha intralciato i soccorsi ma anzi lo hanno salvato!

    inviato Giovedì 07 Agosto 2014 19:39 da Palma Rosa Castaldo
  • Sei una parente del ragazzo? Spero che stia bene e si sia ripreso , io sono uno dei bagnanti che lo ha soccorso e non sono un infermiere professionista ho solo fatto un corso di primo soccorso.Sono stati momenti molto critici perche il ragazzo non rispondeva al massaggio cardiaco ma con nostra insistenza e riuscito a riprendersi e adesso spero si sia ripreso del tutto

    inviato Lunedì 21 Luglio 2014 14:10 da Giuseppe castaniere
  • Susy sei parente di Raffaele. Ho collaborsto con
    il vigile drl fuoco nel primo soccorso ho chismato il 118 e poi abbiamo insistito per farlo respirare , per attimi non dava cenni, ma ci credavamo che la avremmo salvsto ,come sta Raffaele speto bene e poi no sono infermiere , ho fatto il corso di primo soccorso.

    inviato Lunedì 21 Luglio 2014 13:38 da Giuseppe castaniere
  • Grazie all intervento di un vigile del fuoco e un infermiere professionale di Napoli il bagnante si e' ripreso , dopo un lungo massaggio cardiaco eseguito personalmente da loro visto il ritardo dell 118 e del medico presente che si e' prestato alla misurazione della pressione arteriosa. Un grande grazie a tutti i bagnanti che hanno soccorso il turista.

    inviato Domenica 20 Luglio 2014 11:24 da Susy carandente

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie