RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 25 Luglio 2014 11:23

Longobardi – Aiello: Taglio boschivo illegale. Un deferimento

Il personale del Corpo forestale dello Stato dei comandi stazione di Longobardi e Aiello Calabro, nell’ambito di alcuni servizi di controllo del territorio montano e boscato, ha rinvenuto un taglio completamente abusivo, perpetrato nel Comune di Grimaldi, in località Penise, di 4 mila piante di abete senza alcuna autorizzazione. I terreni sono sottoposti a vincolo paesaggistico ambientale e il sito è di grande pregio naturalistico. L’area era stata rimboschita, negli anni passati, utilizzando fondi pubblici e, pertanto, sottoposta ad ulteriori vincoli. Il taglio, ha privato completamente il terreno della sua componente arborea che è risultata sottoposta a “taglio raso”. Il personale del Corpo Forestale ha deferito il proprietario, titolare di una ditta boschiva, all’autorità Giudiziaria e ha posto sotto sequestro tutta l’area estesa 38.000 mq. La Procura della Repubblica di Paola, ha convalidato il sequestro operato dalle forze dell’ordine.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie