RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Martedì 06 Novembre 2018 18:28

PUSHER SPACCIAVA ALLA STAZIONE FEROVIARIA, ARRESTATO DAI CARABINIERI DI RENDE.

 

 Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, finalizzati al contrasto del fenomeno dello “spaccio di sostanze stupefacenti”, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Rende, hanno tratto in arresto, per il reato di “detenzione ai fini di Spaccio di Sostanze Stupefacenti” un 34enne marocchino residente a Cosenza.

I militari, nella serata di ieri, controllavano l’uomo, nei pressi dello Scalo ferroviario di Castiglione Cosentino il quale, alla vista degli operanti, tentava di dileguarsi. Immediatamente bloccato dai militari lo stesso veniva sottoposto a perquisizione personale, nel corso della quale veniva rinvenuto, occultato all’interno dei jeans, un involucro in cellophane contenente 10 grammi di “hashish”. Gli operanti, pertanto, decidevano di approfondire la perquisizione anche all’abitazione del 34enne, sita piazza Europa di Cosenza, a seguito della quale rinvenivano:

90 grammi di “hashish”;

36 grammi di “marijuana”;

1 bilancino e materiale per il confezionamento, tutto sottoposto a sequestro.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Rende in attesa di rito direttissimo.

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie