RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Giovedì 28 Marzo 2019 15:25

Santa Domenica Talao: l’esecutore del “Boss della Montagna” ai domiciliari ASSOCIAZIONE ED ESTORSIONE, DOMICILIARI A PANDOLFI.

Nuova decisione nell’ambito del processo per associazione mafiosa che ha coinvolto il “Boss della Montagna” e i suoi appartenenti. Il Tribunale del Riesame di Catanzaro ha disposto la sostituzione della misura cautelare in carcere con quelli degli arresti domiciliari per Lorenzo Pandolfi. Nell’operazione per associazione mafiosa che ha coinvolto il paese di Santa Domenica Talao, Pandolfi considerato l’esecutore del presunto Boss G.B. era stato arrestato insieme ad altri soggetti della zona, con l’accusa di associazione mafiosa ed estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di una ditta edilizia. In particolare, Pandolfi era stato tratto in arresto unitamente ad altre persone in quanto avrebbe messo delle bottiglie incendiare su mezzi della “Eds Infrastrutture S.p.A.”. La ditta in cambio per poter effettuare i lavori avrebbe dovuto consegnare una somma di denaro altrimenti i lavori non sarebbe potuti effettuare. Ad ogni modo, l’Avv. Giuseppe Pizzimenti aveva presentato istanza di sostituzione della misura per il proprio assistito e il Tribunale di Catanzaro ha accolto in pieno la tesi difensiva dell’avvocato disponendo la sostituzione della misura di custodia cautelare  con quella degli arresti domiciliari, in attesa del processo. In questa brutta vicenda che ha coinvolto il paese di Santa Domenica Talao l’istanza dell’avv. Pizzimenti al momento è l’unica ad essere stata accolta.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie