RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Sabato 18 Maggio 2019 22:16

BELVEDERE.IL CANDIDATO SINDACO M5S RENATO CIPOLLA, SCRIVE A DI MAIO IN MERITO ALLA CLINICA TRICARICO.

Grande partecipazione all’Anfiteatro, sul Lungomare di Belvedere Marittimo, ieri venerdì 17 maggio, in occasione del pubblico comizio della lista del MoVimento Cinque Stelle di Belvedere Marittimo con candidato a sindaco il Professor Renato Cipolla.


La candidata Anna Casella ha introdotto l’evento parlando anche delle false promesse da parte delle passate amministrazioni e di cosa il MoVimento 5 Stelle intende fare per migliorare Belvedere basandosi sui principi di Trasparenza e rispetto delle Regole.

L’onorevole Paolo Parentela che ha presenziato all’evento, nel ringraziare per la partecipazione ed evidenziando l’importanza del cambiamento che solo il MoVimento Cinque Stelle può portare, ha fatto leva sull’importanza di votare una lista del MoVimento a Belvedere che ha i collegamenti con il Parlamento italiano ed europeo e che rappresenta una forza di Governo a livello nazionale.


Il candidato a Sindaco Renato Cipolla, nel corso del suo intervento, ha reso pubblica la missiva inviata qualche giorno fa al Ministro del Lavoro, Vicepremier e Capo Politico del MoVimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio in merito alla Clinica Tricarico di Belvedere Marittimo.

Cipolla - come si legge nella missiva - ha sottolineato l’esigenza di esporre personalmente al Ministro Di Maio la problematica inerente alla Clinica Tricarico - Rosano (punto di riferimento sanitario locale, regionale ed interregionale) che rischia di chiudere mettendo sul lastrico oltre 250 persone.

Tenuto conto - prosegue Cipolla - che la stessa è già all’asta e sotto amministrazione controllata, la sua chiusura sarebbe un danno enorme per la sanità locale dell’intero tirreno cosentino.

Pertanto, Cipolla, ha invitato Di Maio a mobilitare tutti e 18 i Parlamentari calabresi per questa problematica.

 

MoVimento Cinque Stelle - Belvedere Marittimo (CS)



 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie