RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Venerdì 09 Agosto 2019 17:59

DIAMANTE. OPERAZIONE DELLA GUARDIA COSTIERA.

L’Amministrazione Comunale di Diamante, esprime il suo plauso al  Comandante, il M.llo Np Vincenzo Cianci e  ai militari  della Guardia Costiera  che questa mattina,  in alcuni tratti di spiaggia libera di Diamante hanno posto sotto sequestro numerosi ombrelloni, sedie, lettini e varie attrezzature balneari,  posizionate illegittimamente  nelle ore notturne  in modo occupare  le aree pubblicamente disponibili. L’operazione, nel complesso,  a reso possibile  restituire alla pubblica fruizione dei bagnanti 600 mq. di arenile. Le norme vigenti, lo ricordiamo, vietano di lasciare materiale sul litorale al fine di occupare lo spazio per il giorno successivo. « E’ un ulteriore ed importante  segnale   -  sottolineano dall’Amministrazione - nella direzione del rispetto delle regole e di quegli interventi necessari per consentire a tutti di poter godere serenamente della fruizione delle nostre splendide spiagge. Non  possiamo  che complimentarci con la Guardia Costiera di Diamante il cui lavoro ha il nostro pieno sostegno, così come avviene per tutte le Forze dell’Ordine presenti sul territorio, anche  in considerazione della prioritaria rilevanza che per noi ha la tutela della sicurezza e dell’ambiente marino ».

 

                            

                                                                L’Amministrazione Comunale di Diamante

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie