RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Mercoledì 14 Maggio 2014 20:29

BELVEDERE MARITTIMO. ATTO INTIMIDATORIO SUBITO DAL CANDIDATO A SINDACO GILBERTO RAFFO, LA CONDANNA DI ENRICO GRANATA.

“E’ un gesto che non trova giustificazioni. Il confronto deve svolgersi sul piano strettamente politico e non travisare in questi gesti criminali”. Il candidato a sindaco della lista “Impegno e coerenza”, Enrico Granata ha fermamente condannato il vile atto intimidatorio cui è rimasto vittima il candidato a sindaco della lista “Ora” Gilberto Raffo. “Questi gesti violenti – ha proseguito Granata - non rispondono alla logica di democrazia che rispecchia questa comunità. Tutti insieme dobbiamo rispondere con forza a simili atti mostrando coesione e alto senso di libertà che da sempre contraddistinguono il mondo politico locale. Mi auguro – ha concluso – che le forze dell’ordine sappiano assicurare alla giustizia gli autori del gesto e riportare il clima di serenità che deve regnare in questo ultimo scorcio di campagna elettorale”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie