RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Sabato 19 Ottobre 2019 18:29

CROSIA.SEQUESTRATO IMPIANTO LAVAGGIO INERTI.

A seguito di un controllo lungo il fiume Trionto avvenuto nei giorni scorsi, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano hanno posto sotto sequestro nel comune di Crosia un vecchio impianto di lavaggio inerti oramai non più a norma. Durante il controllo della zona i militari hanno colto in flagranza un uomo del luogo mentre lavorava del materiale inerte all’interno di un impianto fatiscente,  con conseguente  riversamento, stoccaggio e smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da liquido e solido che provenivano dal processo di trattamento. Si è quindi proceduto al sequestro dell’impianto di lavaggio di località Trionto Sorrento di Crosia realizzato in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, dell’invaso realizzato sul terreno e prodotto dal processo di lavorazione dell’impianto, del gruppo elettrogeno usato per alimentare l’impianto e del materiale inerte rinvenuto sul posto. L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Castrovillari per scarico di reflui industriali  non autorizzato,  e stoccaggio e smaltimento illecito di rifiuti provenienti dal processo di lavorazione degli inerti.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie