RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

CRONACA

Lunedì 02 Dicembre 2019 16:58

ALTO TIRRENO COSENTINO.CONTROLLI E SEQUESTRI NEI COMUNI DI GRISOLIA,AIETA E VERBICARO.

Nei giorni scorsi i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Orsomarso hanno proceduto al sequestro preventivo di una area boscata di oltre due ettari e denunciato l’esecutore materiale di un taglio abusivo per danneggiamento e deturpamento di bellezze naturali. Il sequestro è avvenuto a seguito di un controllo in località “Bozzino” di Grisolia dove è stato effettuato un taglio di piante ad alto fusto, oltre 250, di Orniello,Ontano, Farnia e Castagno, effettuato in assenza dei titoli autorizzativi. Si è quindi reso necessario il sequestro dell’area e sono ora in corso ulteriori accertamenti per verificare la responsabilità dei proprietari. La stessa stazione è stata impegnata nella località Marino di Verbicaro (CS), dove è stato accertato la realizzazione abusiva di una strada in area boscata in zona sottoposta a vincolo idrogeologico e a vincolo paesaggistico. Anche in questo caso i lavori sono stati eseguiti senza alcuna autorizzazione. Si è pertanto posto sotto sequestro la strada, lunga 70 mt e per una larghezza di 1.50 metri. Due in questo caso le persone denunciate. Il proprietario e l’esecutore materiale dei lavori. Altri controlli sono stati effettuati a S.Nicola Arcella e Aieta unitamente al Servizio Veterinario Area “C” di Praia a Mare (CS). 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie