RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Giovedì 03 Agosto 2017 04:40

Scalea. Consorzio di Bonifica: protesta dei sindaci contro la decisione di Oliverio

Tiziana Ruffo. Vespaio di polemiche intorno alla decisione della Regione Calabria di rimuovere dall’incarico il commissario straordinario del Consorzio di Bonifica, Domenico Macrì. A porre la questione sono i sindaci di sei comuni dell’Alto Tirreno cosentino che hanno sottoscritto un documento di protesta contro Mario Oliverio. Si tratta dei primi cittadini: Antonio De Caprio per Orsomarso, Ugo Vetere per Santa Maria del Cedro, Enrico Granata per Belvedere Marittimo, Antonio Longo per Grisolia, Barbara Mele per San Nicola Arcella e dall’assessore Tommaso Cesareo., per conto di Angelo Aita sindaco di Cetraro. La reazione nasce dal malcontento che segue dopo quanto accaduto…LEGGI TUTTO
Giovedì 03 Agosto 2017 04:38

San Nicola Arcella. Errigo: Il prossimo consiglio comunale dovrà affrontare questioni cruciali per la città

Tiziana Ruffo. Situazione della Scuola Materna “Filomena Barletta”, questione Arcomagno e situazione idrica. Su questi tre argomenti il capogruppo di "Liberi di Cambiare", Gianpaolo Errigo, ha chiesto formalmente al sindaco di San Nicola Arcella, Barbara Mele, di intervenite e di fare chiarezza in consiglio comunale. Nella seduta consiliare del 27 dicembre scorso si era votato all'unanimità la proposta della maggioranza sull’acquisizione della scuola materna Filomena Barletta da parte del comune, ma allora la questione sarebbe rimasta lettera morta. Il capogruppo di opposizione che dunque al sindaco di “illustrare a che punto sia arrivata la trattativa per l'acquisto dell'asilo e la…LEGGI TUTTO
Mercoledì 02 Agosto 2017 04:28

Cetraro. La maggioranza approva il riequilibrio di bilancio tra polemiche sui ritardi nel completamento delle opere pubbliche

Tiziana Ruffo. “Partecipare alla vita politico-amministrativa del comune è un diritto e un dovere dei cittadini per essere edotti del lavoro che l'amministrazione comunale sta svolgendo per questo paese”. L’assessore Massimiliano Vaccaro ha commentato così l’assenza totale di pubblico alla seduta consiliare di lunedì scorso, che ancora una volta ha evidenziato il totale scollamento tra le istituzioni e i cittadini. “Sono rammaricato della scarsa affluenza dei cittadini per il consiglio comunale” un dato politico preoccipante che Vaccaro si ripropone di fronteggiare con determinazione puntando ad una massiccia informazione in vista della prossima seduta consiliare. L’assise comunale ha provveduto alla nomina…LEGGI TUTTO
Martedì 01 Agosto 2017 14:20

Svolta nella vertenza al Consorzio di Bonifica: la regione Calabria ha deliberato la nomina di un nuovo commissario.

Dopo giorni di lotta dei lavoratori e delle lavoratrici impiegati ed operai del Consorzio ex Valle Lao di Scalea, si profila una svolta nell’evoluzione dell’annosa vertenza. I lavoratori avevano incrociato le braccia da alcuni giorni chiedendo al Presidente Oliverio di rimuovere senza indugio un commissario straordinario Domenico Macrì, che non solo aveva paralizzato ancor di più l’Ente consortile ma non aveva voluto procedere al pagamento delle retribuzioni al personale dipendente. Il sindacato aveva chiesto a gran voce, già da alcuni mesi l’immediata rimozione del Dirigente regionale dalle funzioni di commissario, perché aveva dimostrato non solo di non essere in grado…LEGGI TUTTO
Martedì 01 Agosto 2017 03:21

Praia a Mare. L' accesso agli atti comunali è un diritto dei consiglieri

Tiziana Ruffo. Negato l’accesso agli atti ai consiglieri comunali di minoranza del gruppo “Noi per Praia”, che aveva avanzato formale richiesta agli amministratori comunali a proposito di vicende relative ai chiarimenti richiesti dalla Corte dei conti sui debiti fuori bilancio. “Il gruppo consiliare Noi per Praia,- fanno sapere i consiglieri- ha presentato nei giorni scorsi al sindaco e al segretario comunale la richiesta di accesso agli atti ed estrazione di copia in riferimento ad una richiesta pervenuta dalla Corte dei Conti sezione di Controllo di Catanzaro, che avendo aperto un fascicolo istruttorio, chiedeva chiarimenti per debiti fuori bilancio. Il comune…LEGGI TUTTO
Sabato 29 Luglio 2017 03:21

Scalea. Eccessivo il numero di impiegati forestali al Consorzio di Bonifica.

Tiziana Ruffo. Il bubbone del Consorzio di Bonifica Integrale dei Bacini Tirrenici del Cosentino ( ex Valle Lao ) è costituito dallo straboccante numero di impiegati forestali, che servono solo ad appesantire il bilancio senza garantire la piena funzionalità dell’ente. A sostenere questa tesi sono gli operi e gli impiegati consortili, che sopportano tutto il peso della struttura senza però ricevere il salario da otto mesi. I dipendenti del Consorzio ritengono “una grave distorsione della realtà e motivo di disagio la presenza nella sede consortile di un numero spropositato di impiegati forestali che percepiscono regolarmente lo stipendio, circa 20 impiegati…LEGGI TUTTO
Sabato 29 Luglio 2017 03:19

Diamante. Oliva parla a titolo personale e non rappresenta il Tribunale dei diritti del Malato Cittadinanza Attiva

Tiziana Ruffo. “L’avvocato Domenico Oliva non rappresenta il Tribunale dei diritti del Malato né Cittadinanza Attiva. Il suo è un millantato credito”. Non usa mezzi termine il segretario regionale dell’associazione, Felice Lentidoro, che liquida le scelte assunte costantemente da Oliva e preannuncia interventi forti a tutela dell’immagine del Tribunale. “Il Tribunale dei diritti del malato – Cittadinanza attiva, - ha dichiarato Lentidoro- provvederà ad attivarsi in tutte le sedi per la tutela del nome dell’associazione segnalando agli organi preposti il millantato credito del sig. Oliva. Sarà nostra cura, inoltre conoscere in che modo il sig. Oliva ha svolto questo suo…LEGGI TUTTO
Giovedì 27 Luglio 2017 16:39

PRAIA A MARE. I presidenti dei circoli politici di Alternativa Popolare dell'Alto Tirreno Cosentino, esprimono piena soddisfazione per la riapertura del nosocomio Praiese e l’attenzione mostrata dal senatore Antonio Gentile.

Importante riunione tenutasi nella sede di Alternativa Popolare a Scalea all'indomani delle comunicazioni giunte dall'incontro che si è svolto al Ministero della Salute per il tavolo tecnico inerente la riapertura dell'ospedale di Praia a Mare, tra i Presidenti dei circoli politici di Alternativa Popolare dell'Alto Tirreno Cosentino, che hanno espresso piena soddisfazione per la positiva soluzione al recupero della operatività del nosocomio Praiese, grazie anche ad una sensibilizzazione e un pressante dialogo instaurato con i vertici del Ministero della Salute, in primis con il ministro Beatrice Lorenzin, che: “Ringraziamo vivamente – si legge in una nota - per l'attenzione mostrata…LEGGI TUTTO
Venerdì 28 Luglio 2017 03:25

Cetraro. Si profila una seduta consiliare tra dissensi e polemiche nella maggioranza Aita

Tiziana Ruffo. Sono tanti i nodi da sciogliere nel complicato rapporto politico tra maggioranza e opposizione in seno al consiglio comunale di Cetraro. C’è attesa dunque per la seduta consiliare già fissata per il 31 luglio prossimo alle ore 10 con due punti all’ordine del giorno che riguardano il bilancio e lo stato delle opere pubbliche. A proposito del bilancio i consiglieri comunali di maggioranza, Angela Onorato e Samuele Losardo, hanno già manifestato tutta la loro disapprovazione per il modo di procedere della giunta Aita, che di fatto ha esautorato i consiglieri comunali, presentando il bilancio già confezionato, chiuso anche…LEGGI TUTTO
Giovedì 27 Luglio 2017 04:49

Santa Maria del Cedro. L'alto Tirreno cosentino appoggia la linea politica del sindaco Vetere: La giunta regionale trascura la Riviera dei cedri

Tiziana Ruffo. “La Regione Calabria è più lontana di Pechino per i cittadini del Tirreno cosentino”. Il leader di IdM di Scalea, Antonio Pappaterra, spara a zero contro l’immobilismo della giunta regionale e punta il dito sulle inadeguate risposte che tanti sindaci del territorio subiscono con grave danno per la crescita economica, sociale e culturale dell’intero sistema territoriale. “Ritengo che la linea dura e polemica intrapresa dal sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, vada appoggiata.- Ha dichiarato Pappaterra- Le finalità di questa protesta è chiara e punta direttamente al cuore e alla vera ragione che divide davvero i…LEGGI TUTTO
Giovedì 27 Luglio 2017 03:55

Diamante. Oliva: Ancora boicottata la Misericordia

Tiziana Ruffo. L'Asp di Cosenza affida la postazione estiva 118 di Scalea ad un’associazione che ha sede in un comune silano, distante da Scalea oltre 100 chilometri e che già detiene nella zona dell’hinterland cosentino un’altra postazione. Un provvedimento che confermerebbe, secondo la Misericordia di Diamante, un solo obiettivo: “quello di fare fuori ed escludere dal circuito del 118 la Misericordia di Diamante”. “Nell'affidare tale incarico estivo- ha dichiarato il presidente della Congregazione, Domenico Oliva- la Misericordia di Diamante non è stata assolutamente convocata né contattata dai vertici dell'azienda sanitaria cosentina né dai vertici della centrale operativa 118 di Cosenza…LEGGI TUTTO
Martedì 25 Luglio 2017 18:56

PRAIA A MARE.«Il 30 settembre riapre l'ospedale di Praia a Mare» L'annuncio del senatore di Alternativa popolare, Antonio Gentile. «Ho mantenuto l'impegno con i cittadini. Questo è l'esempio che la politica si fa incontrando e ascoltando le persone.

"L'ospedale di Praia a Mare è realtà. Infatti oggi il commissario Eugenio Sciabica ha ufficialmente comunicato ai sindaci di Praia e Tortora l'attuazione della sentenza del Consiglio di Stato datata maggio 2014. Dopo sette anni, quindi, il 30 settembre la Calabria riavrà un importante pezzo del proprio sistema ospedaliero, con un bacino di riferimento altamente significativo, la cui chiusura aveva causato enormi disagi ai cittadini dei territori vicini. Dall'inizio ho seguito la vicenda raccogliendo le richieste pressanti della gente che per troppo tempo era stata illusa. Avevo preso un impegno con la cittadinanza ed ora posso dire di averlo mantenuto,…LEGGI TUTTO
Mercoledì 26 Luglio 2017 04:41

Praia a Mare. Fumata bianca per l'ospedale civile

Tiziana Ruffo. Sarà applicata entro il 30 settembre la Sentenza del Consiglio di Stato, che impone la riapertura del nosocomio di Praia a Mare. Tanto è emerso dall’incontro che si è tenuto ieri (martedì 25 luglio) al Ministero della Salute per chiudere la vertenza Capt e discutere la riconversione della struttura da Centro di assistenza, primaria territoriale in ospedale vero e proprio. All’incontro romano hanno preso parte i sindaci di Praia a Mare e Tortora, Antonio Praticò e Pasquale Lamboglia che, insieme al direttore generale dell’Asp di Cosenza, Raffaele Mauro, hanno incontrato il commissario “esecutore” della Sentenza del Consiglio di…LEGGI TUTTO
Martedì 25 Luglio 2017 17:43

Antonio Pappaterra (IDM- Terza Via Scalea): “ Il Sindaco di Santa Maria del Cedro ha ragione. Aiuti risicati a chi produce e promuove il prodotto Cedro. Regione Calabria più lontana di Pechino per i cittadini del tirreno cosentino”

“La guerra del Cedro è un eufemismo, non esiste nessuna guerra fra comunità locali. L’espressione coniata per descrivere una fantomatica lotta campanilistica fra Santa Maria del Cedro e Diamante vuole evidenziare un altro aspetto di ciò che succede, o meglio di ciò che non avviene in Regione Calabria da tempo. Ed è semplice e si chiama “Uguaglianza di opportunità” e distribuzione delle risorse per le comunità locali in modo snello e trasparente. Il Sindaco di Santa Maria del Cedro, Ugo Vetere, nel discorso che ha fatto e che fa, a proposito dei finanziamenti avuti dalla Regione Calabria per il Festival…LEGGI TUTTO
Mercoledì 26 Luglio 2017 04:05

Cetraro. Staffetta difficile nella maggioranza sul cambio del presidente del consiglio

Tiziana Ruffo. Sporcizia dovunque, emergenza idrica senza precedenti, la raccolta dei rifiuti procede in modo assolutamente inadeguato, l' illuminazione pubblica, persino nel centro urbano, lascia totalmente a desiderare, il sistema viario abbandonato, la manutenzione pressoché inesistente. Si presenta così la città di Cetraro, che nel recente passato ha rappresentato un punto di attrattiva turistica di notevole rilievo e con l'ambizione di assumere un ruolo importante nel Tirreno cosentino. A sostenere questa posizione sono il Pd ed i Giovani democratici che esprimono forte preoccupazione e si fanno interpreti del disagio collettivo “che ormai ha investito tutte le categorie sociali a partire…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie