RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Martedì 03 Ottobre 2017 14:58

DIAMANTE. L’Associazione ABC Albergatori Diamante esprime la sua grande soddisfazione per i risultati ottenuti nella stagione estiva non appena trascorsa

Sicuramente i fattori che hanno favorito il notevole incremento sono da ricercare nella crisi profonda delle location estere, della fascia del Maghreb, in particolare e dei paesi Mediterranei più attenzionati dalla violenza terroristica e ritenuti più insicuri, in secondo luogo ha favorito il pizzico di ottimismo che le famiglie hanno riacquistato con il venticello della ripresa economica, e non di meno ha contribuito anche l’azione di marketing territoriale fatto durante tutto l’anno dall’Associazione nelle fiere Nazionali e Internazionali, nei workshop, sui social e sulla stampa. “L’estate 2017 sarà ricordata come una delle più felici per il turismo Calabrese, della Riviera…LEGGI TUTTO
Martedì 03 Ottobre 2017 14:54

Maierà si prepara per ricordare due grandi uomini politici.

La comunità di Maierà si appresta a celebrare un momento importante: l’intitolazione di due piazze a due figure politiche che hanno sacrificato la loro vita nell’espletamento delle loro funzioni. Questo pomeriggio(1 ottobre 2017) a Maierà in piazza Magrio, alle ore 16.00 ci sarà l’intitolazione della medesima piazza a “Giacomo Perrone già assessore”, e successivamente intorno alle ore 17.30 la piazza del Palazzo Ducale sarà intitolata a “Francesco Vaccaro già sindaco”.Per l’importante occasione, saranno presenti il sindaco Giacomo De Marco, la Giunta comunale nonché autorità religiose e i primi cittadini dei paesi limitrofi. Sono trascorsi 47 anni dalla morte di Giacomo…LEGGI TUTTO
Mercoledì 04 Ottobre 2017 06:00

Praia a Mare. Si faccia chiarezza sull'area ex Marlane nell'interesse del territorio

Tiziana Ruffo. L’assessore comunale al turismo, Antonino di Lorenzo, lancia un preoccupato allarme per il rischio concreto che l’area dell’ex Marlane continui a restare imbrigliata nella raffica di vicende giudiziarie che ormai vanno avanti da anni senza approdare ad un esito definitivo. Senza entrare nel merito delle sentenze, che come tali vanno rispettate, l’assessore pone la necessità di risolvere in tempi brevissimi la questione cruciale del presunto inquinamento del territorio, che non può restare ancora a lungo a pendere come una spada di Damocle sulla testa del territorio. “Nel 2017 per me è impensabile – ha dichiarato Di Lorenzo- che…LEGGI TUTTO
Martedì 03 Ottobre 2017 11:28

Cetraro. Incontro decisivo sul futuro della giunta Aita

Tiziana Ruffo. Si va alla resa dei conti nell’incontro del coordinamento del “Nuovo patto per la città”, che si terrà questa sera (3 ottobre) per disinnescare la mina di Area democratica, che ha messo a dura prova la tenuta della coalizione che sostiene il sindaco Angelo Aita. Si profila uno scontro politico soprattutto sull’ipotesi di azzerare l’esecutivo e di discutere a bocce ferme sui nuovi assetti da dare al giro di boa a alla luce della posizione assunta da Area democratica nell’ultimo consiglio comunale. Intanto il capogruppo di “Uniti per Cetraro”, Roberto Ricucci chiede con forza al sindaco Angelo Aita…LEGGI TUTTO
Lunedì 02 Ottobre 2017 08:21

Cetraro. Angelo Aita prenda atto che la sua esperienza amministrativa è finita.

Tiziana Ruffo. “E’ in gioco il futuro della nostra città e dei nostri giovani. Sarebbe necessaria un’assunzione di grande responsabilità da parte del sindaco, che si mantiene solo attraverso il suo voto, mettendo fine, senza perdita di tempo, alla sua esperienza amministrativa”. Non usa mezzi termini il capogruppo di “Uniti per Cetraro”, Roberto Ricucci che punta il dito sulle “gravi scorrettezze” commesse dalla giunta Aita in occasione della incandescente seduta consiliare dedicata al Documento unico di programmazione. Secondo Ricucci, l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Angelo Aita, ha scritto “una delle pagine più brutte della storia democratica della principale istituzione pubblica…LEGGI TUTTO
Domenica 01 Ottobre 2017 05:55

Cetraro.Valanga di critiche alla giunta Aita accusata di chiusura a riccio

Tiziana Ruffo. La falla che si è aperta dopo l’ultima seduta consiliare ha sprigionato a Cetraro una vera e propria valanga di critiche e di contrapposizioni politiche nella città. Non è andata giù a pezzi significativi della comunità cetrarese la gestione del Documento unico di programmazione da parte dell’amministrazione comunale, che "ha di fatto azzerato ogni forma di confronto e di dialettica politica". A prendere posizione è il locale circolo del Pd, che ha pesantemente stigmatizzato l’atteggiamento di chiusura della giunta Aita, accusata di autoreferenzialità e di totale chiusura al contributo critico e costruttivo delle minoranze. Il Pd ha comunque…LEGGI TUTTO
Sabato 30 Settembre 2017 10:18

Cetraro. Nel mirino del Pd l’arroganza della giunta Aita

È stato un atto di coerenza e di grande responsabilità istituzionale quello che i consiglieri di Area Democratica hanno assunto nella seduta consiliare in cui è stato approvato il Documento Unico di Programmazione con 9 voti su 17.Senza voler esercitare interferenze sulle contraddizioni della maggioranza, il PD avverte la necessità politica di apprezzare il comportamento dei tre consiglieri Luigi Mari, Angela Onorato e Samuele Losardo, che hanno inteso difendere apertamente il ruolo ed prestigio dei consiglieri, esautorati dall'arroganza e dalla chiusura a riccio della giunta Aita.Non si è mai verificato nella storia del consiglio comunale cetrarese una chiusura autoreferenziale come…LEGGI TUTTO
Sabato 30 Settembre 2017 05:42

Cetraro. A rischio la continuità della giunta Aita. Il tre ottobre l'incontro decisivo

Tiziana Ruffo. E’ stato devastante per la vita politica cetrarese lo strappo operato dei tre consiglieri di “Area democratica” che hanno respinto con fermezza il modo di amministrare della giunta Aita. “Ancora una volta, - sottolineano Samuele Losardo. Luigi Mari e Angela Onorato- “Area democratica “è stata costretta a prendere atto degli stretti confini nei quali l’esecutivo intende circoscrivere la sua azione amministrativa. Sono stati, inequivocabilmente e con crescente accanimento, violati i principi fondanti dell’etica politica e della stessa coalizione di maggioranza, in relazione alle responsabilità di mandato rivestite dai consiglieri comunali”. Una presa di posizione coerente e coraggiosa che…LEGGI TUTTO
Venerdì 29 Settembre 2017 06:00

Cetraro.Terremoto politico in consiglio comunale, Aita si regge solo con un voto

Tiziana Ruffo. Si sfalda la maggioranza che sostiene il sindaco Angelo Aita contro lo scoglio del Documento unico di programmazione (Dup). I tre consiglieri di “Area democratica”, Luigi Mari Samuele Losardo e Angela Onorato,votano contro e chiudono così il lungo braccio di ferro che si protrae ormai da mesi. Aita si regge con il suo voto, dato che può contare soltanto sull’appoggio di otto consiglieri su sedici. Hanno espresso il voto contrario al Dup, oltre ai consiglieri Mari, Losardo e Onorato, i consiglieri di minoranza Ermanno Cennamo, Carmine Quercia e Carmen Martilotta del Pd, Roberto Ricucci di “Uniti per Cetraro”…LEGGI TUTTO
Giovedì 28 Settembre 2017 16:45

Cetraro. "Area Democratica" vota contro il Dup in consiglio comunale.

Nella seduta del Consiglio comunale di oggi, 28 settembre, è stato proposto, dall’Amministrazione comunale, perchè venisse approvato, un punto all’o.d.g. riguardante il “ Documento Unico di Programmazione. “ Il “ Documento Unico di Programmazione”, che dovrebbe essere approvato nel mese di luglio di ogni anno, è lo strumento indispensabile di programmazione strategica ed operativa dell’Ente, con cui si unificano le informazioni, le analisi, gli indirizzi di governo amministrativo. Attraverso questi ultimi, il nostro Comune organizza, secondo la Legge, le sue attività ed indica le risorse economiche necessarie per la realizzazione di quei fini sociali e di quello sviluppo economico e…LEGGI TUTTO
Giovedì 28 Settembre 2017 14:55

BELVEDERE MARITTIMO. Sui lavori all’edificio della Scuola Primaria di primo grado della Marina di Belvedere Marittimo, interviene il gruppo "Ora".

“Ancora una volta – si legge in una nota di Daniela Tribuzio e Gianluca Bencardino del gruppo consiliare “Ora - l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Enrico Granata ha dimostrato la sua incapacità gestionale e di programmazione. Infatti a breve avranno inizio i lavori di “ Miglioramento sismico” dell’edificio della Scuola Primaria di primo grado della Marina e il Sindaco non ha ancora individuato una struttura adeguata al fine di consentire, fino al completamento dei lavori, il regolare svolgimento delle attività scolastiche. È inaccettabile – continuano ela Tribuzio e Gianluca Bencardino - che l’Amministrazione non si sia attivata contestualmente all’indizione della…LEGGI TUTTO
Giovedì 28 Settembre 2017 05:58

Cetraro. Si profila questa mattina una seduta consiliare calda.

Tiziana Ruffo. C’è maretta nella maggioranza che sostiene la giunta Aita. Oggi (28 settembre) in consiglio comunale si avrà modo di capire la portata politica della contestazione avviata ormai da mesi dai consiglieri di maggioranza che si richiamano al movimento “Area democratica”. Il punto più importante del confronto della seduta consiliare di oggi, che si terrà alle ore 11, è costituito dalla discussione e dall’approvazione del documento unico di programmazione. Ancora una volta la giunta Aita arriva nel civico consesso senza aver coinvolto le minoranze, né tantomeno i tre consiglieri di maggioranza, Luigi Mari, Samuele Losardo e Angela Onorato di…LEGGI TUTTO
Giovedì 28 Settembre 2017 06:00

Scalea. Bruno (M5s): l’emergenza rifiuti non si affronta con proclami in piena estate

 Tiziana Ruffo. Il tema dei rifiuti costituisce motivo di scontro politico tra la giunta Licursi e il Movimento 5 Stelle, rappresentato nel consiglio comunale dal consigliere Renato Bruno. La risposta di Licursi all’interrogazione di Bruno, relativa al "disastro" rifiuti di questa estate, non contribuisce a tranquillizzare il pentastellato, che non esita a definire fallimentare il modo di gestire i rifiuti da parte dell’attuale amministrazione comunale, “per almeno tre motivi:non stiamo differenziando- spiega Bruno- perché abbiamo appena ricevuto un finanziamento per potenziare la raccolta differenziata e perché l’amministrazione comunale ha aspettato fine agosto per chiedere di conferire i maggiori rifiuti in…LEGGI TUTTO
Mercoledì 27 Settembre 2017 06:00

Praia a Mare. Dopo l'entusiasmo arrivano ombre e dubbi sulla prossima apertura dell'ospedale

Tiziana Ruffo.Si allarga a macchia d’olio il dibattito politico sul nosocomio praiese, che continua a tenere banco tra polemiche, divergenze di vedute e tentativi di assumere la paternità della prossima riapertura della struttura sanitaria. Il leader dei “Comitati civici a difesa della sanità pubblica”, Gino Domenico Spolitu, ha preso carta e penna ed ha chiesto formalmente al Commissario ad Acta, Eugenio Sciabica, di porre fine alle incertezze e alla confusione e di indicare con chiarezza le date precise del reale avvio del servizio sanitario con il trasferimento a Praia a Mare dei reparti previsti. “Ben conoscendo motivazioni, tempi, costi e…LEGGI TUTTO
Martedì 26 Settembre 2017 12:03

Praia a Mare. Italia Nostra presenterà una propria proposta per accedere ai finanziamenti per tutela dei fondali marini

Italia Nostra impegnata da sempre per la tutela dei fondali marini rinnova il proprio impegno annunciando la volontà di cogliere le opportunità legate alle risorse previste dal POR Calabria e l’intenzione di presentare una proposta di progetto (nell’ambito del bando sulla conservazione e tutela degli habitat marini e terrestri) che consenta innanzitutto di rimuovere i rifiuti nel tempo riversati nei fondali dell’Isola di Dino e che rappresentano una grave minaccia alla salute dell’intero ecosistema. “Da tempo impegnati - dichiara Roberto Laprovitera, Presidente di Italia Nostra Sezione Alto Tirreno Cosentino - per la tutela del fondale marino antistante al tratto di…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie