RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Domenica 15 Ottobre 2017 08:52

Cetraro. La cittadella della sanità non subisca la stessa sorte della Faini

Tiziana Ruffo. L’Unione delle Contrade ripropone l’urgente necessità di affrontare la questione sanitaria e di difendere l’ospedale Iannelli di Cetraro, che rischia di essere fortemente penalizzato. Il movimento denuncia la proposta del commissario Scura, “di allocare il dipartimento di emergenza urgenza, dello spoke Cetraro-Paola, nella struttura ospedaliera di Paola”. L’Unione “registra comportamenti irresponsabili”, che fanno stigmatizzati e non esita a chiedere alla magistratura che, in questo periodo sta svolgendo un efficace ed apprezzato lavoro, contro il malaffare, “di vigilare e, eventualmente, di intervenire con la stessa decisione finora dimostrata contro la delinquenza organizzata che infesta la nostra zona”. “E’ del…LEGGI TUTTO
Sabato 14 Ottobre 2017 08:34

Praia a Mare. Il Comitato provinciale dell'Udc a sostegno della riapertura dell’ospedale

Il comitato provinciale dell’UDC, nella riunione dell’11 ottobre 2017, alla presenza del segretario politico regionale on. Francesco Talarico, del segretario provinciale Flavio Cedolia e del presidente provinciale Davide Gravina, dopo aver discusso ed approvato la linea politica dello scudocrociato a livello nazionale, ed aver programmato una serie di iniziative sul territorio per la riorganizzazione del partito, ha esaminato una serie di problematiche a livello provinciale. Tra i diversi punti è stato approvato, da un comitato provinciale molto partecipato, un ODG relativo alla riapertura dell’ospedale di Praia a Mare. Nel suddetto documento viene affermato: “Nel prendere atto della Sentenza del Consiglio…LEGGI TUTTO
Sabato 14 Ottobre 2017 08:30

Grisolia. Nel mirino delle polemiche la mancata manutenzione del sistema viario

Tiziana Ruffo. “E in completo stato di abbandono, la strada provinciale che conduce dalla SS 18 a Grisolia centro”. Il consigliere comunale, Luigi Marino, punta il dito sulle inadempienze della Provincia di Cosenza, che trascura la manutenzione di un’arteria viaria di primaria importanza. Cunette intasate da vegetazione spontanea nelle due direzioni di marcia, mancanza totale di interventi di pulizia, piante di fico cresciute a ridosso dei muretti di protezione. “Una situazione di degrado- incalza Marino - che in settantadue anni di Repubblica, non si è mai vista neppure alla fine degli anni ‘50 quando la strada era ancora sterrata”. In…LEGGI TUTTO
Venerdì 13 Ottobre 2017 09:20

Praia a Mare. Il ministro Lorenzin onori gli impegni assunti per la riapertura dell’ospedale

Tiziana Ruffo. Procede lo sciopero della fame di Gino Domenico Spolitu per le note vicende dell’ospedale di Praia a Mare. Il presidente dell’associazione “Comitati civici a difesa della sanità pubblica”, ormai all’undicesimo giorno di astinenza di cibo e di medicine, non demorde e chiede formalmente al ministro Lorenzin di onorare gli impegni assunti nei mesi scorsi a Scalea sulla prossima apertura della struttura sanitaria di Praia a Mare. In quella occasione il Ministro, in video conferenza e alla presenza del ministro Alfano e del senatore Gentile, aveva assicurato che la sentenza del Consiglio di Stato sarebbe stata immediatamente attuata con…LEGGI TUTTO
Venerdì 13 Ottobre 2017 08:12

Praia a Mare. Il canale Fiumarella e i platani all’attenzione di Italia Nostra

Tiziana Ruffo. Minimizzare le emergenze ambientali perché così ci si illude di salvare il turismo è una scelta sbagliata, controproducente e devastante per le prospettive per un turismo di qualità. A prendere posizione è Italia Nostra, sezione dell’alto Tirreno cosentino, precisa che la somma di centomila euro impegnata il 4 ottobre scorso dal comune di Praia a Mare non sarebbe servita per effettuare una mera “ispezione pulizia e manutenzione del tratto tombato del canale Fiumarella” ma per un vero e proprio intervento di bonifica dello stesso canale. “Chiamiamo una buona volta le cose con il loro vero nome- incalzano gli…LEGGI TUTTO
Venerdì 13 Ottobre 2017 08:11

Cetraro.Pd e Area democratica costruiscono un ponte comune

Tiziana Ruffo. Unità di intenti, un ponte per una proficua collaborazione su precisi contenuti programmatici, ampia convergenza di vedute sulle prospettive strategiche di sviluppo economico e sociale della città. Su questi punti si è ulteriormente rafforzata l’intesa tra Pd e Area democratica a Cetraro nel corso di un incontro che si è tenuto nella sede del circolo del locale Pd. “L’inadeguatezza dell’attuale giunta a fronteggiare i complessi problemi della comunità cetrarese richiede- secondo le due formazioni politiche- un salto di qualità nel modo di affrontare le questioni del lavoro e delle politiche sociali, che penalizzano pesantemente la cittadina tirrenica. Se…LEGGI TUTTO
Venerdì 13 Ottobre 2017 08:08

Belvedere Marittimo. La Sorical bacchetta il comune moroso

Tiziana Ruffo. Il Comune di Belvedere Marittimo appare nuovamente nella black list dei comuni morosi sul sito della Sorical. A porre la questione sono i grillini del Meetup Belvedere in MoVimento. “L’ accesso all’acqua deve essere pubblico e per tutti così come confermato dal referendum del 2011 da 27 milioni di italiani– dichiarano dal movimento –. Ancora una volta siamo bacchettati dalla Sorical, in piena violazione della direttiva 60/2000, che sancisce la garanzia e la sicurezza degli approvvigionamenti idrici”. La battaglia di Cinque Stelle contro la riduzione della portata idrica, da parte di Sorical nei confronti dei comuni morosi, si…LEGGI TUTTO
Giovedì 12 Ottobre 2017 09:36

Diamante. Il Meetup Diamante in MoVimento-Amici di Beppe sostiene l'idea della metropolitana del Tirreno

 Tiziana Ruffo. “Riteniamo sia necessario ripensare Il sistema di mobilità del Tirreno cosentino, oggi legato prevalentemente al trasporto di persone e merci su gomma ed è al contempo necessario individuare modalità di trasporto che rendano appetibili anche per l’utenza extra-regionale e straniera di qualità le rinomate località turistiche del territorio e che rendano più agevoli i trasferimenti dei pendolari”. Il Meetup “Diamante in MoVimento - Amici di Beppe” è pronto a sostenere l’idea di avviare uno studio di fattibilità della Metro leggera da Tortora all’Aeroporto internazionale di Lamezia Terme, e invita l’Amministrazione Comunale di Diamante a “produrre idoneo atto d’indirizzo…LEGGI TUTTO
Mercoledì 11 Ottobre 2017 15:51

Amici di Beppe Grillo: Comune di Belvedere nuovamente nella black list della Sorical

Ancora una volta bacchettati dalla Sorical, in piena violazione della direttiva 60/2000 la quale sancisce “la garanzia e la sicurezza degli approvvigionamenti idrici”. Il Comune di Belvedere Marittimo appare nuovamente nella black list dei comuni morosi sul sito della Sorical. L’accesso all’acqua deve essere pubblico e per tutti così come confermato dal referendum del 2011 da 27 milioni di italiani. La battaglia del MoVimento Cinque Stelle contro la riduzione della portata idrica, da parte di Sorical nei confronti dei comuni morosi, si estende anche a Bruxelles. Con un esposto all’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico Laura…LEGGI TUTTO
Martedì 10 Ottobre 2017 15:33

BUONVICINO. La minoranza elenca i nei dell’operato della maggioranza: “Si deve amministrare avendo rispetto dei cittadini, tralasciando i personalismi”.

Un resoconto dell’attività amministrativa che ha indotto la minoranza a delle attente riflessioni. Accade a Buonvicino, caratteristico borgo che cerca di reggere l’urto con il problema della spopolamento. Domenica scorsa l’incontro con i cittadini organizzato dalla maggioranza per erudire la popolazione circa l’operato condotto nel triennio 2014/2017. Il primo cittadino – secondo la minoranza composta da Tonino Biondi, Gianluca Cauteruccio e Claudio Valente – si è limitato ad elencare le poche opera all’attivo e i finanziamenti ottenuti. E’ stato toccato il tema del risparmio – ancora la minoranza - realizzato dalla stessa amministrazione riducendo lo stipendio a qualche dipendente e…LEGGI TUTTO
Martedì 10 Ottobre 2017 08:11

Cetraro. È pronto il bando di gara per la gestione del centro ittico

Tiziana Ruffo. Continua restare chiuso il centro ittico per mancanza del pescato. In questa fase un motivo ulteriore potrebbe essere costituito dl fermo biologico che dovrebbe cessare nei prossimi giorni. La gestione diretta del comune di Cetraro, decisa dal febbraio di quest’anno non ha sortito i risultati auspicati. Saltata l’ipotesi digestione della struttura da parte di una cooperativa di pescatori , interdetta dal prefetto di Cosenza, il percorso seguito dall’amministrazione comunala è andato in una duplice direzione: l’immediata gestione diretta, rimasta in alto mare e la preparazione di un bando di gara per affidare la gestione della struttura ittica ad…LEGGI TUTTO
Lunedì 09 Ottobre 2017 21:27

Comunicato Stampa del 9/10/2017

Domenica 08 Ottobre 2017 07:59

Scalea. Non servono le parate sulla legalità

Tiziana Ruffo. “Una tavola rotonda dove tutti potevano parlare dei problemi di Scalea e invece si è trasformata in una parata”. Il consigliere comunale di 5 Stelle, Renato Bruno si esprime così a proposito del convegno sul problema della sicurezza pubblica e gestione del territorio, che si è tenuto giovedì scorso nella parrocchia San Giuseppe lavoratore stracolma di cittadini, organizzato dal parroco don Cono Araugio,con la presenza del questore di Cosenza, Giancarlo Conticchio, del vescovo della Diocesi, Leonardo Bonanno e del sindaco di Scalea, Gennaro Licursi. Bruno punta il dito sulla censura che gli organizzatori avrebbero messo nei suoi confronti,…LEGGI TUTTO
Sabato 07 Ottobre 2017 14:20

San Nicola Arcella. S'intervenga in tempo per evitare una nuova estate senz'acqua

Si è svolta a San Nicola Arcella una riunione operativa tra l'Amministrazione comunale e la Sorical, convocata per effettuare un'analisi puntuale dei disagi legati alla consistente riduzione della portata idrica registratasi sul territorio nel corso dell' estate appena trascorsa. Alla presenza del Commissario liquidatore on.le Luigi Incarnato, dell'ing Serena Colorafi e del responsabile di zona Luciano Pirillo, la giunta Mele ha riunito un tavolo tecnico per delineare in modo chiaro le azioni che dovranno essere messe in campo sin da subito per risolvere una problematica complessa come quella dell'acqua.LEGGI TUTTO
Venerdì 06 Ottobre 2017 17:20

L’Alto Tirreno sprofonda nella disoccupazione

I dati Istat sull’occupazione condannano la Calabria all’ultimo posto su base nazionale. Nonostante la lieve crescita di occupati di 7.867 unità tra il 2015 ed il 2016, la Calabria registra, per periodo 2007-2016 una perdita di 69.093 unità lavorative ed un tasso di disoccupazione giovanile, al 2016, del 58,7%. L’Alto Tirreno cosentino paga il prezzo più salato della crisi occupazionale. Nell’ultimo decennio si è sfaldato un intero sistema industriale ed è crollata l’edilizia che insieme integravano l’economia turistica e dei servizi. Il risultato è l’impoverimento del territorio, tanta precarietà lavorativa e imprenditoriale e l’eredità di una fugace industrializzazione che ha…LEGGI TUTTO
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie