RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Giovedì 15 Maggio 2014 16:29

Scalea: Utilizzo dei locali dei centri sociali. Il Pd scrive alla terna commissariale che amministra il comune

L’utilizzo dei saloni dei centri sociali di Scalea, al centro di una missiva che i rappresentanti locali del Pd hanno inviato alla commissione straordinaria che guida il comune. “Su disposizione regolamentare - scrivono i democrat - la sala polivalente dei centri di aggregazione è una struttura che non fa parte dei centri sociali, ma è un bene che l’Ente mette a disposizione di tutti: forze politiche, associazioni, cittadini, previa richiesta agli uffici competenti, per tutte  le attività politiche e culturali che si intendono svolgere. Il Pd - continuano gli esponenti politici- ha sempre rispettato dette procedure prima di svolgere le proprie manifestazioni, così come è avvenuto per gli altri partiti.  Molti sono stati gli eventi ai quali ha preso parte la cittadinanza, gli operatori di settore e politici di diversa appartenenza, ma sempre in veste istituzionale com’è stato per l’inaugurazione  dello sportello della prevenzione e della mensa solidale.  La sala polifunzionale - affermano i membri del Pd - ha avuto anche l’onore di ospitare il vescovo della diocesi di San Marco Argentano - Scalea, monsignor, Leonardo Bonanno. A tal fine - chiosano i democrat nella lettera inviata ai commissari del comune  -  vorremmo avere risposte circa la destinazione d’uso gratuito dei locali della biblioteca comunale che risulta essere sede dello stesso sodalizio che l’ha interrogata sul nostro operato. Associazione - concludono i rappresentanti del Partito democratico -  che si manifesta in favore del M5s”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie