RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Giovedì 28 Maggio 2020 09:30

SCALEA. L’EX ASSESSORE AL TURISMO, EUGENIO ORRICO, CHIEDE AL COMMISSARIO FRANCESCO MASSIDDA, LA PULIZIA DELLE AREE FRANGIVENTO.

L’ex assessore al Turismo Eugenio Orrico, a seguito di numerose segnalazioni giunte dai titolari degli stabilimenti balneari, ha chiesto al commissario prefettizio del comune di Scalea, Francesco Massidda, un intervento di pulizia nelle aree frangivento. Orrico, sollecita il commissario di prendere provvedimenti, mettendo in atto lo sgombero dell’area e la sua pulizia. “Bisogna evitare – sottolinea Eugenio Orrico - che con l’arrivo dell’estate, l’area frangivento, si trasformi in accampamento o peggio ancora in una discarica a cielo aperto. Urge dunque da parte del comune di Scalea, la necessità di intervenire, al fine di evitare anche e soprattutto, il rischio di incendio per la presenza di alberi ormai secchi. L’area demaniale, gestita dal comune, che fiancheggia la strada statale 18, in pieno centro abitato e che da accesso alla spiaggia – conclude l’ex assessore al Turismo - è il  biglietto da visita per i turisti della nostra città, in quanto si tratta di una zona, che serve per raggiungere i tanti stabilimenti balneari adiacenti”..                                                            

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie