RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Mercoledì 15 Luglio 2020 17:03

SCALEA(CS).SCALEA EUROPEA:UN PERCORSO TRASPARENTE E APERTO AL DIALOGO,A BREVE L’INAUGURAZIONE DELLA SEDE.

Trasparenza e apertura. Sono questi i princìpi che hanno ispirato fin dalla sua fondazione nell’ormai lontano 2008 l’attività politica dell’associazione Scalea Europea. E sulla stessa scia il gruppo si è mosso fin dall’autunno del 2019 quando, in previsione della tornata elettorale del 2021, aveva dichiarato che avrebbe partecipato con una propria lista.

Nei mesi successivi gli eventi hanno portato allo scioglimento del consiglio comunale anticipando di un anno il ritorno alle urne e prontamente abbiamo ribadito che avremmo partecipato per coerenza verso noi stessi e per rispetto verso quanti si sono avvicinati all’associazione.

Con trasparenza abbiamo iniziato ad organizzare già nell’autunno del 2019 incontri pubblici su vari temi senza la necessità di utilizzare come catalizzatore di attenzione il tema importantissimo della legalità che, semmai, avrebbe dovuto prevedere un confronto allargato a tutte le forze politiche e sociali presenti in città e non essere relegato ad una riunione segreta per chissà quale logica strategica.

Nonostante l’emergenza Covid ci abbia costretti tutti a casa abbiamo continuato a discutere delle nostre idee utilizzando la tecnologia e le videoconferenze. Si, perché può sembrare strano, ma è attorno alle idee che si sta costruendo la nostra lista e non attorno ai portatori di voti.

Crediamo che Scalea abbia bisogno di una maggioranza compatta che possa realmente provare a governare la città e che non sia più il tempo di costruire le coalizioni finalizzate solo alla vittoria per poi ritrovarsi separati in casa dopo il primo consiglio comunale.

Dalla riapertura abbiamo incontrato diversi gruppi a conferma della volontà di allargare la nostra compagine alle forze sane della città che vogliono impegnarsi nella prossima competizione elettorale e ancora continueremo a farlo.

Nessuna chiusura, dunque, semmai la decisione politica, ponderata e legittima di scegliere con chi dialogare. Un percorso chiaro e lineare che non nasce a due mesi dal ritorno alle urne e soprattutto non nasce da ripicche o da scissioni di gruppi in sottogruppi e microgruppi.

Un simbolo ben conosciuto che ha una sua storia e non rappresenta un’estemporanea ventata di fantasia e colori finalizzata a dotarsi di un vestito nuovo per sedersi ai tavoli delle trattative e pretendere posti nelle liste dell’ultima notte.

Siamo ben consapevoli che stiamo agendo in un modo inusuale rispetto a quello che racconta la storia politica della città di Scalea e questo metodo per noi rappresenta un motivo di orgoglio. In questa direzione continueremo ad andare inaugurando nei prossimi giorni la sede elettorale dell’associazione dove incontrare la popolazione, ascoltare le necessità ma soprattutto raccogliere ulteriori idee per la soluzione dei problemi perché siamo consapevoli che nessuno ha la bacchetta magica e che la nostra Scalea potrà risollevarsi soltanto attraverso un’evoluzione del modo di amministrare.

Non un mero avvicendamento di volti e nomi con la regia dei soliti noti ma il coinvolgimento di tutte le forze sane per puntare insieme e decisi nella giusta direzione.


 

Il Direttivo di Scalea Europea

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie