RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Venerdì 16 Maggio 2014 17:05

Orsomarso: Manifestazione su lavoro, legalità e diritti organizzata dal movimento ‘’Comune Popolare’’ in lizza alle prossime elezioni amministrative

 

Lavoro, legalità e diritti. Domani pomeriggio, sabato 17 maggio, alle ore 18:30, in Piazza Municipio, ad Orsomarso, manifestazione con il segretario generale della Uil Calabria, Roberto Castagna, e Gianfranco Posa, presidente del comitato civico Natale De Grazia. A tal fine, prosegue spedito il percorso politico della lista ‘’Comune Popolare’’ e del suo candidato a sindaco, Stefano Sangiovanni, la cui campagna elettorale si sta caratterizzando per la capacità di collegare tematiche riguardanti le problematiche locali a quelle di carattere più generale che hanno un respiro comprensoriale, regionale e nazionale. Temi come il diritto di cittadinanza, l’equità e la giustizia sociale, il diritto alla salute, la lotta contro le mafie, il diritto al lavoro, la tutela e valorizzazione delle risorse ambientali, la difesa e la rivendicazione dei principi della Carta costituzionale come baluardo di civiltà e moralità, per essere sempre cittadini liberi e consapevoli, non cortigiani. È in questo contesto che si inserisce anche la manifestazione organizzata per oggi pomeriggio. “Di fronte alla drammaticità della situazione sociale - afferma Sangiovanni - che mette in seria difficoltà intere generazioni, costringendole alla disoccupazione, al precariato, a vivere nel territorio inquinato di una Regione ferita e derubata delle sue più importanti risorse, di fronte alla continua compressione dei servizi essenziali per la cittadinanza, dalla sanità ai trasporti, dall'istruzione al lavoro, noi del Movimento ‘’Comune Popolare’’ - continua il candidato a sindaco - vogliamo ripartire dai bisogni della gente e uscire dall'assuefazione di quella politica che, invece, vuole tenerci incastrati in questo sistema, parlando solo di tematiche sterili e prive di rilevanza sociale. Il riscatto - incalza Sangiovanni - non può che avvenire a partire dalla rivendicazione della nostra libertà di cittadini, dal rispetto della legalità e della dignità delle persone, dall'autonomia della politica dall'ipoteca dell'interesse privato, dal diritto al lavoro alla tutela dell'ambiente, del territorio e di tutti i beni pubblici. Solo su queste basi - chiosa Stefano Sangiovanni - può e deve partire un vasto programma di ricostruzione morale ed economica, che possa aprire un reale processo di sviluppo sociale e reddituale della popolazione”.

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie