RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Giovedì 05 Giugno 2014 08:36

Scalea: Sanità. Interviene il Nuovo centro destra

“Vogliamo trasparenza, controlli e un nuovo sistema di nomine da cui va tagliata fuori la politica, perché la sanità smetta di essere una mangiatoia che nutre corrotti e corruttori”. È quanto afferma, in una nota stampa, l’esponente del Nuovo centro destra di Scalea, Ettore Biondi. “Le regioni e il Governo - dichiara Biondi - devono scegliere le figure che gestiranno le Asl solo in base al merito, dopo aver studiato i profili scientifici dei candidati, o dopo aver stilato una graduatoria nazionale se si tratta di manager. Purtroppo - continua Ettore Biondi - la sanità è divenuta un business. Muove interessi economici enormi ed è finanziata con soldi pubblici. Se si sprecano risorse, destinate ad un settore strategico per la popolazione, viene a mancare denaro per coloro i quali devono essere curati. Bisogna far capire che la sanità è un bene pubblico comune, per il quale tutti i cittadini pagano le tasse. Bisogna introdurre criteri di trasparenza dei dati. I cittadini - incalza Biondi - devono vedere come funziona un reparto, ma anche quanto spende un ospedale per acquistare determinati beni. La qualità dei servizi dipende anche da questo. La politica - prosegue l’esponente del Nuovo centro destra scaleoto - non deve essere ingerente nelle nomine di primari e direttori sanitari o scientifici che vanno scelti in base ad una valutazione delle loro qualità. Per quanto riguarda, poi, i direttori generali delle aziende - chiosa Biondi - ci vorrebbe un albo nazionale che renda conto delle loro capacità, basate anche sui risultati ottenuti. Se si scelgono le persone solo in base alle loro qualità, la politica non ha più potere di decidere e influenzare. Naturalmente - conclude Ettore Biondi - ci auguriamo che ciò possa accadere da subito nella nostra Regione”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie