RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Venerdì 06 Giugno 2014 15:07

Scalea: Il sodalizio ‘’Pensiamo a Scalea’’ interviene sul commercio dei prodotti locali

Pubblicizzazione dei prodotti tipici e della gastronomia.  L’associazione ‘’Pensiamo a Scalea’’, per l’esercizio del commercio di prodotti tipici e di preparazione e somministrazione di piatti della tradizione culinaria locale, ha proposto di utilizzare l’area compresa tra Corso Mediterraneo, via dei Telefoni, via Giordanelli, via Fiume Lao e case popolari, comprendente la vecchia struttura del mercato coperto. “Parte della zona in questione - si legge in una nota a firma del presidente del sodalizio, Achille Tenuta - è già interessata dalla vendita, il lunedì, di prodotti ortofrutticoli e di altro genere. Sulla stessa area - continua Tenuta - abbiamo proposto l’ubicazione di una decina di chioschi, in modo tale da non occupare l’intera area e non ostacolare l’ordinario utilizzo agli operatori che già, in parte, ne usufruiscono. Il lunedì potrebbe essere utilizzata per gli ambulanti anche la sede stradale di via Giordanelli, liberando quella di via dei Telefoni, che potrebbe essere destinata ai predetti chioschi. Allo stato - prosegue il presidente Tenuta - essendo imminente la stagione estiva, urge modificare e integrare l’ordinanza sindacale, vigente in materia, di individuazione di aree pubbliche, al fine di consentire l’esercizio delle attività commerciali indicate, che sono state sempre apprezzate da diverse fasce di villeggianti e anche dai residenti, amanti della cucina locale e dei piatti tipici di Scalea, e che costituiscono un necessario completamento della nostra offerta turistica nel rispetto della tradizione”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie