RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Martedì 08 Luglio 2014 12:26

MAIERA'. Il sindaco De Marco replica ai consiglieri comunali di minoranza Forte e Russo.

 

Il sottoscritto Sindaco di Maierà, geom. Giacomo De Marco, unitamente a tutto il Gruppo di maggioranza che lo sostiene in seno al Consiglio Comunale

 

Premesso

 

- che in data 06/07/2014 rilasciava un’intervista, serena e pacata, ai microfoni di Radio One con cui aveva il piacere e l’onore di informare la cittadinanza di Maierà circa l’esito di alcuni finanziamenti ed interventi notevoli che contribuiranno da qui a breve a migliorare la vivibilità, le infrastrutture ed il futuro del nostro bellissimo paese;- che detti finanziamenti, di carattere regionale e statale, sono stati ottenuti grazie all’operato costante e puntiglioso di questa amministrazione, in carica da 1 anno, che ha voluto, tramite il proprio Sindaco, non rivendicare paternità o meriti, ma semplicemente gratificare la popolazione di Maierà informandola di questi   successi, non facili da ottenere soprattutto in questi anni di crisi profonda; - che infatti non bastano semplici richieste, alcune addirittura abbandonate, per ottenere risultati, ma occorre un lavoro serio e meticoloso per programmare e portare avanti opere ed infrastrutture del territorio, oltre ai buoni Uffici presso la Politica Statale e Regionale che si ottengono ‘sul campo ‘ giorno per giorno e con il sudore della fronte; - che il sottoscritto e tutta la sua maggioranza, se fosse necessario alla crescita del nostro paese, sarebbero anche disposti a convocare un Consiglio Comunale per approfondire l’origine, la programmazione ed il conseguimento dei finanziamenti citati nell’intervista rilasciata dal sottoscritto, compresi gli approfondimenti circa le pratiche abbandonate da precedenti amministratori; Ma per l’amore che il Sindaco attuale e unitamente al Vice Sindaco Raffaele Perrone,  e tutto il Gruppo di maggioranza portano verso il nostro paese, gli stessi pensano che sia più necessario ed urgente portare avanti la programmazione estiva, visto che siamo già all’ 8 luglio, al fine di rilanciare il turismo ed incentivare le persone anche dei territori limitrofi a recarsi in questo nostro splendido paese, senza andare appresso a polemiche sterili ed improduttive degne solo di chi le propina e le porta avanti, dimenticando che la campagna elettorale è finita da oltre 1 anno. Tutto ciò premesso e considerato, il sottoscritto Sindaco nel rappresentare anche il suo Gruppo di Maggioranza, nello stigmatizzare polemiche scocche ed improduttive per la crescita di Maierà, nel ritenere che è un suo obbligo informare i cittadini di ciò che sta avvenendo nel Comune e che sia un diritto della cittadinanza di essere informata del futuro, per fortuna florido e radioso, che l’attende   

  Invita

I Suoi bravissimi Consiglieri di Maggioranza ad andare avanti nel lavoro intrapreso oltre 1 anno fa grazie al notevole consenso popolare, nella consapevolezza che detto lavoro sta producendo i risultati enunciati nell’intervista del 6 luglio scorso e che questi risultati dovrebbero inorgoglire tutta Maierà, anche se qualcuno, purtroppo, invece di essere contento, prova rabbia e nervosismo. Ora si capisce il motivo del pesante distacco che ha diviso l’attuale gruppo di maggioranza rispetto alla lista contrapposta alle scorse elezioni del maggio 2013.               

Il sindaco di Maierà geometra Giacomo De Marco.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie