RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Mercoledì 23 Agosto 2017 04:22

Diamante. Nuovo appello del dirigente dell’IISS a tutela dei centodiciannove alunni

Tiziana Ruffo. "Che siano mantenute almeno le promesse di allestire le aule didattiche,  con annessi Laboratori di sala, cucina e ricevimento, con banco front office, nella sede centrale dell'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore di Diamante, prima dell'inizio delle lezioni, al fine di salvaguardare il buon nome dell'Istituto”. Concetta Smeriglio, dirigente scolastico dell’IISS di Diamante,  si dice Fortemente amareggiata per la decisione di “voler trasferire  tre Classi dell'Itag, l’istituto tecnico agrario  di Belvedere Marittimo (accorpate all'Istituto superiore di Cetraro),   nella struttura di Cirella, parte  dell’IISS Diamante”. La   determinazione è scaturita  nel corso di un incontro tra il dirigente  scolastico, il Presidente della Provincia di Cosenza e il  sindaco del comune di Diamante . Una decisone considerata da Smeriglio  “unilaterale ed incurante della volontà degli operatori scolastici di questa Scuola perché antepone  gli interessi, seppure legittimi e comprensibili, della Scuola Tecnica Agraria, ma incuranti delle necessità dell’opportunità di utilizzare i locali dell'ex Ipaa di Cirella”.L’istituto  Enogastronomico e dell’Ospitalità Alberghiera (Enoa) di Cirella, ospita  centodiciannove  alunni, in locali  finalmente, ristrutturati con annessi Laboratori didattici, realizzati ad hoc, con risorse finanziarie del Bilancio della Scuola e con gravosi impegni economici anche della stessa Amministrazione provinciale, e quindi secondo il dirigente scolastico, “in palese contrasto con le deliberazioni all’unanimità, compatte, quindi, degli appositi Organi collegiali dell'IISS di Diamante.”.  Concetta Smeriglio fa  appello, ancora una volta,  ai responsabili istituzionali del territorio,   a rivedere la predetta decisione. La decisone dell’accorpamento è inopportuna secondo Smeriglio anche per  le difficoltà finanziarie e organizzative da affrontare  “ tenuto conto che mancano poche settimane  all’avvio delle Lezioni. 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie