RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Giovedì 21 Settembre 2017 14:36

PRAIA A MARE. Gentile: l’ospedale di Praia a Mare è realtà

Il Ministro Lorenzin scrive al Sottosegretario allo Sviluppo Economico Antonio Gentile sull’ospedale di Praia a Mare. Il 16 giugno scorso, infatti, il Sottosegretario, assieme al Ministro Alfano, presero formali impegni, durante un convegno pubblico a Scalea, che la riapertura dell’ospedale di Praia a Mare  in poco tempo poteva diventare realtà. Finalmente, dopo sette lunghi anni di attesa, di polemiche, di contrapposizioni politiche, oggi il Ministro Lorenzin annuncia ufficialmente che l’ospedale di Praia riaprirà nei prossimi giorni. Gentile afferma che “le premure, la serietà della richiesta che proveniva dai territori, hanno persuaso e convinto il Ministero a determinarsi, attraverso il suo Commissario dott. Eugenio Sciabica, al quale rinnoviamo i nostri più vivi ringraziamenti, a favore della riapertura dell’ospedale”. “Questo – continua Gentile – è un buon esempio di governo della sanità che trascende dalle polemiche politiche pretestuose, arroganti e velleitarie”. Il Sottosegretario ringrazia, infine, “tutti quei sindaci, quelle associazioni di cittadini, quelle istituzioni locali che hanno creduto, senza scetticismo, all’impegno assunto personalmente nel convegno di Scalea”.Alle parole sono, dunque, seguiti i fatti.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie