RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Martedì 24 Ottobre 2017 08:34

Cetraro. S’inaugura oggi il parcheggio di Piazza sottomercato

Tiziana Ruffo  Novità rilevanti a Cetraro. S’inaugura oggi (24 ottobre) il parcheggio di Piazza sottomercato e si avvia la Consulta territoriale.  Si consegna ai cittadini, dunque, come dice il vicesindaco Fabio Angilica, “un'opera strategica per la città. Un'altra importante occasione di sviluppo per la comunità.  Il parcheggio metallico di piazza sottomercato prevede una nuova attrezzata area di capienza complessiva  di sessanta posti auto nel cuore del centro storico. L’intervento rientra nei lavori di riqualificazione del centro storico, opere pubbliche finanziate dalla regione Calabria per la somma di circa 500 mila euro. Il tema “Le opere pubbliche per lo sviluppo della città” sarà oggetto dell’incontro che si svolgerà alle 17.30 a Palazzo del Trono, in presenza del sindaco Angelo Aita, del consigliere regionale Giuseppe Aieta, dei tecnici dell’impresa esecutrice. La cerimonia di inaugurazione del parcheggio di Piazza sottomercato è prevista per le 19.00. Per quanto riguarda la Consulta territoriale, invece, terminate le operazioni burocratiche, con delibera di giunta del 20 ottobre, si dà ufficialmente vita al nuovo organismo. La Consulta consente la partecipazione diretta dei cittadini alla vita politica, sociale ed amministrativa della nostra comunità. “Ampliamo quelli che sono gli spazi di partecipazione – ha dichiarato Carmen Spaccarotella, consigliere comunale di maggioranza, -  affinché un unico filo conduttore unisca finalmente la politica ai cittadini. La presenza di questo organo e di quanti ne vorranno far parte, soprattutto giovani e donne, consentirà una maggiore risoluzione delle problematiche presenti sul territorio e amplieranno lo spazio propositivo su qualsiasi argomento”. Carmen Spaccarotella lavora con convinzione da due anni per il progetto, certa che “sia il giusto collante, la giusta formula per arrivare a quei cambiamenti che ormai sono indispensabili per la nostra città”. Nei prossimi giorni sarà pubblicato un calendario con una serie di incontri informativi previsti nelle diverse aree territoriali in cui sarà illustrato il progetto, le modalità di candidatura, elezione, sottoscrizione e tempistiche.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie