RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Domenica 05 Novembre 2017 15:39

DIAMANTE. DAL CIRCOLO PD UN SEGNALE DI SVOLTA.

Il Circolo Pd “Francesco Principe” di Diamante, con l’elezione all’unanimità di Ornella Perrone e con il nuovo Direttivo, intende dare alla politica cittadina un segnale chiaro ed importante di svolta,  pur nella continuità del lavoro fin qui svolto. Riaffermando il pieno e convinto sostegno all’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco il dott. Gaetano Sollazzo,  e valorizzando quanto di positivo fin qui fatto, dalle prime battute,  la nuova segreteria  intende imprimere un deciso cambio di passo all'attività politica del Circolo.  In  questa direzione va intesa la nomina di un ampio direttivo  che trova nella sua composizione il giusto equilibrio tra rinnovamento e continuità,   avendo visto l’ingresso di nuovi   membri   assieme alla conferma di  persone già presenti e con esperienza nella vita politica locale, con l’obiettivo di rappresentare tutte le anime e di attuare quel pluralismo che è  alla base del buon funzionamento di  un circolo che fonderà la sua attività  sulla  suddivisione dei compiti e la collaborazione  reciproca tra militanti ed iscritti. L’impronta del nuovo corso del Pd di Diamante sarà coerente con le politiche del partito,  e  con la storia politica del nuovo segretario,  che,   nel suo percorso   di Consigliere Comunale ha sempre rivolto un’attenzione particolare   all’assunzione di iniziative in favore delle categorie sociali più deboli e  alla realizzazione di progetti educativi sviluppati a fianco del Vicesindaco  Francesca Anna Casella,   come ad esempio la partecipazione con le scuole cittadine alla Marcia della Pace Perugia - Assisi.  Una segreteria e un direttivo, insomma, che fin da subito  vogliono  essere di sostegno e di continuo  e costruttivo stimolo all’Amministrazione Comunale,  ponendo l'accento sulle tematiche sociali e culturali, unendo la giusta concretezza con le idealità  che caratterizzano una forza popolare  come il Pd,  e  riaffermando il valore della politica come servizio. In questo senso, aprendo una doverosa parentesi, va rivolto un plauso alla scelta del Vicesindaco Casella di rinunciare all’indennità di carica  per destinarla alle attività scolastiche cittadine.  Così com’è da ritenere di grande valenza la prima uscita del Segretario Perrone, di condanna della vicenda delle figurine che hanno oltraggiato la memoria di  Anna Frank. Una prima  presa di posizione che indica come il Pd  di Diamante  insisterà su questi  temi e che a breve chiederà all’Amministrazione Comunale  che sia rinnovata la giornata con le istituzioni che ha  portato in Comune gli studenti delle scuole cittadine e che ad ogni studente partecipante sia regalata una copia de “Il Diario di Anna Frank”. Sarà questo il suo modus operandi del Pd Diamante, l’indirizzo della nuova segreteria e del direttivo che la affiancherà: l’impegno di essere concretamente vicina ai problemi reali dei cittadini senza perdere d’occhio  valori e  diritti, riaffermando, con passione, la volontà di riavvicinare la gente alla politica, riportandola con fiducia all’impegno comune per la collettività.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie