RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Venerdì 29 Dicembre 2017 15:21

DIAMANTE. PORTO: INTERVENGONO PASCALE E SAVARESE.

“Il Consigliere Comunale di maggioranza e segretaria del circolo PD di Diamante, Ornella Perrone, pur avendo partecipato al Consiglio Comunale aperto tenuto sul Porto in data 27 dicembre, continua a ribadire, strumentalmente, la richiesta di un consiglio comunale sul porto come se quello che è stato tenuto ultimamente non avesse affrontato i problemi che riguardano la realizzazione del porto”. A sottolinearlo in una nota stampa, sono Giuseppe Pascale e Giuseppe Savarese, consiglieri comunali all’opposizione del gruppo Consiliare Diamante Futura. Il Consiglio Comunale del 27 dicembre si è tenuto in forma aperta al pubblico, la ditta concessionaria e la Regione sono stati invitati a partecipare al Consiglio e non si sono presentati. “Sicuramente – commentano Pascale e Savarese - il lavoro del Comune non può esaurirsi con il lavoro della Commissione, ma certamente il lavoro della Commissione ha rappresentato il punto di partenza di successive fasi in cui dovranno essere date congrue risposte ai quesiti ed ai rilievi posti nella relazione della Commissione. Successive fasi che sono state esplicitate nella mozione finale proposta dal Sindaco e votata all’unanimità dai componenti del Consiglio, votata quindi anche dal Sindaco del Pd, dal segretario del Pd e dai consiglieri di area Pd. Chi vuole apparire a favore di Diamante ma in realtà si muove per favorire gli interessi del Concessionario – concludono Pascale e Savarese - lo faccia a viso aperto, nelle sedi istituzionali preposte, e non coprendo con il PD chi in forma anonima cerca di pilotare la platea verso soluzioni gradite al concessionario”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie