RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Venerdì 09 Febbraio 2018 16:48

SCALEA. La Pro Loco di Scalea, ha avviato la campagna iscrizioni per l’anno 2018. L'invito ai giovani ad iscriversi da parte dell'assessore Eugenio Orrico.

Il presidente Giovanni Le Rose, fa sapere che è possibile iscriversi presso la sede della Pro Loco ubicata all’interno della biblioteca comunale, in piazza Maggiore De Palma, ogni giovedì e sabato dalle ore 16.00 alle 17.00 per tutto il mese di Febbraio. Si ricorda che la Pro Loco è un’associazione di volontariato apartitica e apolitica e senza scopo di lucro, con rilevanza pubblica e finalità di promozione sociale e turistica. Svolge la sua attività nell’ambito del territorio comunale di Scalea, ed è parte attiva del sistema turistico locale. Lo scopo prevalente è il soddisfacimento degli interessi turistici, culturali e sociali della collettività. La pro loco si propone in particolare di realizzare iniziative rivolte alla tutela ed alla valorizzazione dell’identità del luogo e del patrimonio storico, culturale, folkloristico e linguistico. L’iscrizione all’associazione è aperta a chiunque ne faccia richiesta. La quota sociale annuale stabilita è di 20 euro. I soci in regola con il pagamento delle quote sociali, hanno diritto al voto per eleggere gli organi sociali o essere eletti alle cariche sociali. Le cariche elettive, hanno la durata di quattro anni. Il rinnovo delle stesse, avverrà nel mese di agosto 2019. L’assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo  del comune di Scalea, Eugenio Orrico,  dopo aver ricevuto la tessera della Pro Loco, valida per l’anno 2018, intende rimarcare l’importanza di un organismo che partecipa alla realizzazione dei principali eventi di spettacolo in città e invita giovani e adulti che vogliono offrire il proprio contributo di idee a iscriversi all’associazione. “La Pro Loco – ha dichiarato Eugenio Orrico - è un organismo che ha bisogno di nuovi iscritti per continuare a perpetuare le tradizioni popolari, l’artigianato e l’enogastronomia locale. Il mio invito è rivolto soprattutto ai più giovani, che partecipando come volontari all’attività dell’associazione, potranno sottoporre all’attenzione dell’assemblea e dell’amministrazione comunale le proprie idee, contribuendo a diversificare l’offerta culturale e di spettacoli a Scalea. L’associazione – aggiunge l’assessore Orrico – è uno strumento di sviluppo turistico e di promozione di un territorio, quello Scaleoto, che per il proprio rilancio punta anche sulla crescita di questo settore. Auspico che i cittadini percepiscano l’importanza di partecipare attivamente alla vita di un’associazione che può fare da supporto all’amministrazione e a tutta la comunità”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie