RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Venerdì 08 Marzo 2019 15:58

SCALEA. Lunedì prossimo, i Consiglieri Comunali di “Pensiamo a Scalea”, Achille Tenuta ed Eugenio Orrico, protocolleranno una interpellanza inerente l’abbandono di rifiuti sul territorio comunale.

ECCO L’INTERPELLANZA.

 

Al Sindaco e all’Assessore all’Ambiente del Comune di Scalea

 

 

Oggetto: interpellanza sul controllo e tutela ordinaria del territorio comunale e sulla questione dell’abbandono di rifiuti nelle periferie della città.

 

 

          I sottoscritti consiglieri comunali, ai sensi dell’art. 52 del Regolamento del Consiglio Comunale,

 

            Premesso che nell'ultimo periodo, cittadini e associazioni locali, hanno segnalato e messo in evidenza l'abbandono di rifiuti ingombranti e di ogni genere in vari punti del territorio di Scalea deturpandone l’aspetto e mettendo a rischio la salute e la sicurezza pubblica, con grave danno di immagine per la nostra città, notoriamente vocata al turismo;

 

            Considerato: a) che tali incivili comportamenti nullificano gli sforzi di chi si occupa dei servizi di controllo e di pulizia dai rifiuti su tutto il territorio della città; b) che ciò finisce comunque col comprovare la inadeguatezza delle misure poste in essere per la prevenzione del fenomeno delle “discariche abusive”; c) che è necessario ed indispensabile organizzare un servizio più efficiente per affrontare dette emergenze (siamo già alle porte della Primavera, delle vacanze pasquali e della prossima stagione turistica estiva) al fine di garantire il giusto decoro urbano e rurale su tutto il territorio di Scalea;

 

            Ritenuto che allo stato non si conoscono particolari iniziative adottate o in corso di adozione da parte delle SS.VV. (se non il pur apprezzabile intervento personale) per fronteggiare il denunciato fenomeno di grave inciviltà, che richiede anche indagini per l’individuazione dei responsabili;

 

INTERPELLANO

 

            le SS.VV. sulle reali motivazioni che non permettono all'ente di intervenire per un efficace controllo dell’intero territorio comunale e sugli intendimenti in ordine ai più opportuni provvedimenti diretti alla sua tutela e al regolare smaltimento dei rifiuti, illecitamente abbandonati, con denuncia dei responsabili.

 

 

            In attesa, porgiamo distinti saluti.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie