RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Sabato 04 Maggio 2019 13:18

SAN NICOLA ARCELLA.ERICA RICCHINI:LA BANDIERA BLU CONFERITA DALLA FEE E' UN RICONOSCIMENTO MOLTO IMPORTANTE PER IL COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA.

La bandiera blu conferita dalla FEE (Foundation for Environmental Education) è un riconoscimento molto importante per il Comune di San Nicola Arcella. Ciò significa che sono stati soddisfatti criteri di qualità relativi ai parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto, tenendo in considerazione in particolare la pulizia delle sue splendide spiagge.

       Bisogna ora attendersi una maggiore affluenza turistica e soprattutto la presenza di un turismo di qualità, al quale bisognerà saper fornire servizi di qualità, per non deludere le aspettative e far sì che la comunità sannicolese possa trarne benefici per l’oggi e per il futuro.

      La spiaggia e le aree circostanti devono trovarsi sempre nelle condizioni di massimo rispetto dei piani regolatori e della legislazione ambientale.

Le acque marine vanno mantenute sempre pulite e cristalline e tutti gli impianti di depurazione efficienti e ben funzionanti, per rispettare sempre i parametri imposti dalle normative ambientali. Cestini per i rifiuti devono essere disponibili in numero sufficiente sulla spiaggia e nelle aree circostanti e devono essere regolarmente controllati e svuotati. I servizi pubblici sulle spiagge devono essere adeguati e puliti, le acque di scarico devono essere allacciate al sistema fognario o recapitate in contenitori a tenuta stagna da svuotare in maniera appropriata. Devono essere predisposti piani di emergenza per i casi di inquinamento o rischio per la sicurezza ambientale.  Le costruzioni e le attrezzature di spiaggia devono essere tenuti in buono stato di conservazione.

         Questa estate bisognerà nei fatti dimostrare di averla ampiamente meritata e mantenere tutte le condizioni per avere l’importante riconoscimento anche negli anni a venire.

       San Nicola Arcella si aggiunge così ai comuni di Tortora, Praia a Mare e Maratea che anche quest’anno hanno ottenuto la riconferma. Questa parte del Golfo di Policastro diventa un importante punto di riferimento per la stagione turistica di tipo balneare, ma anche per il suo bellissimo e suggestivo entroterra con la presenza del Parco Nazionale del Pollino.

       Bisognerà fare rete perciò con le altre amministrazioni comunali per creare le condizioni per un turismo sempre più di qualità e con una stagione turistica che vede sempre di più allungare i suoi tempi di attività.

       Formulo perciò il mio augurio alla comunità sannicolese e dichiaro la mia disponibilità a sostenere tutte le iniziative sia dell’Amministrazione Comunale che degli operatori turistici che vanno in questa direzione.

     

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie