RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Giovedì 14 Novembre 2019 10:19

SCALEA. IL CONSIGLIERE COMUNALE DI COSENZA, AVV. CARMELO SALERNO, NELLA SEDE DI "PENSIAMO A SCALEA" .

"Come cambiare il sud con l'impegno serio di uomini del sud"; amministrare progettando. L'esempio di Cosenza.  E’ questo il titolo dell’incontro che si terrà venerdì 15 novembre alle ore 17 presso la sede dell’Associazione Pensiamo a Scalea. All’incontro interverrà il consigliere comunale di Cosenza e componente delle commissioni lavori pubblici ed urbanistica, Avv. Carmelo Salerno. Durante l’incontro si parlerà dell’esperienza amministrativa dell’attuale amministrazione comunale di Cosenza con la quale la città di Cosenza ha intrapreso un costante e significativo rinnovamento portandola a diventare una delle città più attraenti e vivibili del Sud. E’ palese che i vari interventi infrastrutturali hanno cambiato il volto della città capoluogo di provincia rendendola sicuramente più bella e più funzionale quanto meno agli occhi di chi la vive dall’esterno. Ed infatti spopolano sui social le foto e gli autoscatti di tanti soddisfatti visitatori che percorrendo corso Mazzini non possono non fermarsi ad immortalare momenti gioiosi nelle prossimità delle opere d’arte, sempre più fantasiose, dislocate lungo il corso principale della città, meta dello shopping e del passeggio. Ma l’intervento profondo di strategia urbana attuata nel corso degli anni non ha interessato solo il corso principale ma si estende anche alle aree circostanti e all’intero tessuto urbano. La riqualificazione di Cosenza seppur a buon punto prosegue con costanza. L’incontro sarà l’occasione per capire come ciò sia potuto accadere, quali gli sforzi di un’amministrazione che si pone degli obiettivi chiari, quali le difficoltà, quali gli obiettivi futuri. Sarà un’importante occasione di confronto che dovrà servire anche da stimolo per i paesi di periferia che potranno cogliere l’opportunità per iniziare ad immaginare nuove  prospettive e nuovi obiettivi di crescita e sviluppo locale.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie