RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

POLITICA

Sabato 28 Dicembre 2019 18:42

MENDICINO(CS).L'OPPOSIZIONE ATTACCA LA MAGGIORANZA SULLE VARIAZIONI AL BILANCIO.

Il gruppo di opposizione Avanti Mendicino dice NO alle variazioni di Bilancio.

 Ieri sera in consiglio duro attacco del gruppo di opposizione Avanti Mendicino sulle variazioni al Bilancio.

 Nel consiglio comunale di ieri abbiamo espresso un voto contrario alla variazione di bilancio che la maggioranza ha proposto – spiega il capogruppo Francesco Gervasi - Il nostro consigliere Raffaele Vena ha fatto notare le bugie dette in campagna elettorale da questa Amministrazione: dicevano che il Comune pagava regolarmente ed in tempi brevi i fornitori ed invece questa variazione di bilancio è stata necessaria, in parte, per una spesa di circa 15 mila euro per un pignoramento eseguito sul conto del Comune perdebiti non pagati ad una ditta che aveva effettuato dei lavori sul nostro territorio. Inoltre, hanno dovuto aspettare la fine dell'anno per portare, d'urgenza, in bilancio, le spese aggiuntive del segretario comunale, nonostante questi stia svolgendo il suo incarico a Mendicino da circa 2 anni.

Lo stesso segretario ha specificato, nel suo intervento, che tale previsione in bilancio avrebbe dovuto essere fatta prima. Invece no, si è dovuto aspettare la fine dell'anno e nessuno, tra l'altro, ci ha spiegato il perché.

In realtà – continua Gervasi - nessuno della maggioranza ha fatto un intervento esaustivo e quasi si sono affidati al segretario stesso per spiegare le motivazioni di tale delibera. (basta guardare su https://www.youtube.com/watch?v=-kq0du4MGl8la seduta del consiglio)Sta di fatto che, nonostante ci sia un elevato e preoccupante rischio di DissestoFinanziario, siamo forse l'unico Comune in provincia (ad eccezione ovviamente delle grandi città) che si prende il lusso di tenere e pagare a tempo pieno un segretario comunale”.

A tal proposito, La consigliera Francesca Reda ha evidenziato un aspetto importante“quasi tutti gli altri sindaci stipulano una convenzione con altri comuni in modo da condividere la prestazione del segretario per dimezzarne il peso economico. Ed invece il nostro comune si mette sulle spalle (su quelle di voi cittadini) un costo annuo di circa 75milaeuro. A proposito di spese superflue!”.

 Non c'è davvero limite alla incompetenza ed alla irresponsabilità politica ed amministrativa di quella che sarà ricordata come la peggiore giunta della storia di Mendicino.

 Il gruppo Avanti Mendicino





 


Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie