RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

SPETTACOLO

Venerdì 05 Agosto 2016 07:08

Cetraro. Festival del Cedro e delle specialità di Calabria al porto turistico

 

 

 Dopo l’enorme successo delle passate edizioni, torna il consueto appuntamento estivo con il “Festival del Cedro”, l’evento dedicato al frutto sacro degli ebrei che, ogni anno, attira numerosi turisti e residenti e anima, per un’intera serata, la già meravigliosa location del porto turistico di Cetraro.

 

Stand con dolci a base di cedro, prodotti tipici calabresi, primi piatti, pizze, giochi, giostre, animazioni, arte e tanta buona musica saranno i protagonisti della manifestazione che si terrà mercoledì 10 agosto a partire dalle 18.00: una ricorrenza che si preannuncia ricca di sorprese e carica di novità, all’insegna dell’eleganza e del buongusto.

 

A partire dai prodotti tipici calabresi che, quest’anno, insieme al cedro, faranno da cornice all’evento: crepelle, gustosi primi piatti, dessert, panini, liquori, salumi, latticini… tutto il necessario, in poche parole, per passare una serata magica immersi e rilassati in un’atmosfera suggestiva.

 

Verranno proiettate foto e video sulla coltivazione dei cedri, sul loro utilizzo nella gastronomia, nella cosmesi e nell’arte dolciaria moderna.

 

Il noto artista Pietro De Seta si esibirà in una suggestiva performance di pittura, realizzando un’opera a tema, mentre la scuola di tango Calabriatango si cimenterà in una session itinerante e la storica gioielleria Golden Gallery di Cetraro presenterà una sfilata di gioielli delle migliori marche e dei maestri orafi con i quali collabora. Ci sarà spazio per i più piccoli, che potranno seguire il mini Corso di Ceramica, tenuto dai maestri di Nuova Ceramica, e potranno plasmare con le proprie mani l'argilla. I più grandi potranno assistere alla dimostrazione di come si realizzano i massaggi con l'uso dell'olio di cedro. E infine, la bravissima soprano Rosa Antonuccio delizierà i presenti con la sua meravigliosa voce.

 

Durante la serata, ci sarà ovviamente anche spazio per la cultura, con un interessantissimo convegno sulle potenzialità di questo straordinario agrume, ancora poco conosciuto e sottovalutato. Esperti del settore, nutrizionisti e istituzioni discuteranno di come sfruttare, economicamente e a livello d’immagine per l’intera Riviera dei cedri, le caratteristiche tipiche e rituali del frutto adoperato per il Sukkot, la “Festa dei tabernacoli”, una delle celebrazioni più importanti della religione ebraica. Saranno presenti: Franco Galiano, Presidente Accademia del Cedro; Angelo Cava, Presidente Consorzio del Cedro; Giuseppe Aieta, Consigliere Regionale; Orlandino Greco, Consigliere Regionale; Angelo Aita, Sindaco di Cetraro; Fabio Angilica, Assessore alla Cultura; Tommaso Cesareo, Assessore al Turismo; Gabriella Luciani, Assessore alle Attività Produttive; Pietro Paolo Poidimani, Medico, Giornalista e Presidente degli Italiani nel Mondo; Nazareno Galullo, Medico e Presidente dei Pugliesi nel Mondo - Sez. Globe Italia. Modererà la dottoressa Concetta Grosso.

 

Non mancheranno tanti ospiti d’eccezione. Uno tra tanti sarà il noto chef Enzo Barbieri, titolare della rinomata azienda di Altomonte (CS), che si cimenterà nella preparazione del suo famoso “Riso di Sibari in crema di cedro”.

 

Il Festival del Cedro e delle specialità di Calabria è un evento organizzato dall’Associazione Culturale e di Promozione Sociale Gruppo Delta”, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Cetraro.

 

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie