RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

SPETTACOLO

Sabato 06 Agosto 2016 07:00

Praia a Mare. Gli ambientalisti della costa tirrenica calabra dicono no al motoraduno d’ acqua

Tiziana Ruffo.  Nel mirino delle polemiche degli ambientalisti il motoraduno d acqua che si dovrebbe tenere nelle isole  di Cirella e di Praia a Mare il prossimo 12 agosto. Italia Nostra di Praia a Mare, Legambiente Belvedere Marittimo, il Movimento ambientalista del Tirreno e il Comitato per le bonifiche dei terreni,fiumi e mari della Calabria   hanno  preso carta  e penna ed hanno investito del problema le capitanerie di Porto di Vibo, Cetraro e Maratea oltre che al Reparto Ambientale Marino di Roma perché “ non venga concessa alcuna autorizzazione per tale inutile manifestazione ". I rappresentanti delle associazioni ambientaliste ritengono   gravi tali manifestazione anche perché i luoghi prescelti sono di grande valenza ambientale e ricadono nell'area del Parco Marino della Riviera dei cedri, ricche di posidonia, per questo protette da aree Sic. Tale concentramento di moto d’acqua, secondo gli ambientalisti,  potrebbe  costituire grave disturbo e pericolo per gli habitat e le specie terrestri e marine sia per i rumori che verrebbero prodotti che per l’inquinamento provocato dai motori a benzina. “Non sappiamo – continuano gli ambientalisti- se gli Uffici Circondariali Marittimi,  Guardie Costiere di Maratea e Cetraro abbiano già autorizzato tali  raduni , in ogni caso chiediamo che questo tipo di  manifestazioni non vengano  ad interessare l'area del Parco Marino Riviera dei Cedri , all'interno del quale ricadono  sia l’isola di Cirella che quella di Dino e del quale  fanno parte quattro siti di interesse comunitario”.

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie