RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

SPETTACOLO

Giovedì 25 Agosto 2016 10:26

Cetraro. Ambizioso programma per la Settimana della Cultura Benedettina.


Si è aperta nel migliore dei modi la seconda parte della Settimana della Cultura Benedettina, l'ambizioso programma culturale che l'Assessorato alla Cultura del Comune di Cetraro organizza da sette edizioni consecutive. Al Concerto di Michele Zarrillo hanno preso parte circa diecimila spettatori che hanno assistito ad una straordinaria performance del cantautore italiano. "È grazie alla Regione Calabria e al Presidente Mario Oliverio che ha sostenuto il progetto culturale che l'Amministrazione ha presentato nell'ambito dell'Avviso regionale sugli eventi culturali, che è stato possibile realizzare un cartellone di iniziative di qualità", spiega Fabio Angilica Vice Sindaco e Assessore alla Cultura di Cetraro. Il 27 sul Porto San Benedetto di Cetraro sarà invece la volta del jazz d'autore con il concerto di Nino Buonocore, mentre il 29 in Piazza del Popolo la seconda edizione del Premio Vela del Mediterraneo con Francesco Occhiuzzi, Anna Safroncik e Memo Remigi. Si chiude la rassegna con il monologo di Vittorio Sgarbi il 30 sempre nel centro storico, interamente dedicato all'arte dei benedettini di Cetraro. "Grazie ad una attenta programmazione dei fondi che la Regione ha messo a disposizione con il bando sugli eventi storicizzati - conclude Angilica - siamo riusciti ad avvicinare il grande pubblico, fatto di residenti e viaggiatori, al mondo della cultura con un particolare riferimento allo straordinario patrimonio materiale ed immateriale che la storia dei benedettini ci ha tramandato". 

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie