RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

SPETTACOLO

Lunedì 23 Gennaio 2017 10:41

Cirella. Grande successo del Kronos ensemble

Tiziana Ruffo. Due voci gentili, ben  armonizzate, esaltate nel famosissimo brano di  Simon e Garfunkel “The sound of silence”  hanno aperto, nella  chiesa  Santa Maria dei Fiori a Cirella,  il  concerto  dedicato a  sant'Antonio abate, una delle figure  più care alla devozione popolare. La chiesa era gremita sabato sera. Alle 19.00 non c’era un posto libero tra i banchi. Tutti,  il parroco Don Lillino compreso,  accorsi  per ascoltare  l'esibizione  del Cronos ensamble, un coro  composto da 10 elementi e   accompagnato dai maestri,   Ada Saporiti al pianoforte e  da Ernesto Astorino  alla chitarra.   Il filo conduttore dell’iniziativa  è stato il legame del canto con la fede. Il concerto è stato abilmente presentato da Sonia Benedetto che ha ricordato la storia di sant'Antonio abate, un eremita che ha cercato  Dio attraverso l'essenzialità,  un Dio vicino, che si può incontrare in ogni luogo, nel deserto,  anche nel buio dell'anima. E il brano di apertura The sound of silence , Il suono del silenzio, ha inteso  sottolineare  quanto sia importante  il silenzio per la meditazione. “Non c’è meditazione senza silenzio. E forse non c’è neanche Dio nel rumore assordante delle  vite quotidiane”. Il coro ha allietato il pubblico presente con un vasto repertorio che ha spaziato  da  canti popolari, inni,  gospel fino ad arrivare ai vocal pop più recenti. A suscitare emozioni, le note di “The Prayer” uno dei brani più suggestivi, che Celine Dion e Andrea Bocelli con le loro straordinarie voci hanno fatto conoscere a tutto il mondo.  un invito alla  pace , all’amore con i brano  “Blowing in the wind”di  Bob Dylan e Heal The world di Michael Jackson. Molto gradite sono state le interpretazioni dei  solisti  Maria,  Francesco, Serena, Achille  Iris e Maria Elisa nei brani Halleluja di Leonard Cohen   e  nell’inno assai noto in America Amazing grace di John Newton.  Le voci hanno riecheggiato poi  con "I will follow him" dei Sister act ,  un canto che invita a seguire Cristo ed il Suo insegnamento superando ogni ostacolo. Ha chiuso il concerto notissimo brano "Happy Day" che ha  coinvolto il pubblico  a ritmo di musica. Il Kronos ensemble  nasce a Cirella  nel dicembre  2014. Si tratta di persone, guidate stabilmente dal M° Ada Saporiti,  unite dalla passione per la musica ma con background diversi. Ognuno fa la sua parte e il  risultato è un suono unico, quasi inaspettato per via dei pochi elementi .  Nonostante il Coro sia nato da qualche anno ha già avuto modo di esibirsi  in concerto in grandi manifestazioni come il Festival del peperoncino e  Calici sotto le stelle.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie