RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

SPETTACOLO

Lunedì 27 Febbraio 2017 15:20

SCALEA. Grande Successo del Carnevale di Scalea 2017. L’Assessore Eugenio Orrico soddisfatto: la manifestazione ha superato tutte le aspettative!

Rinasce il Carnevale di Scalea, ritorna la gioia e il sorriso dei bambini, le emozioni degli adulti, i carri allegorici, la sfilata delle maschere. Rivive cosi ciò che un tempo era una manifestazione sentita, una tradizione che aggregava e che accomunava numerose famiglie, il folklore della fine dell’inverno che lascia il posto alla primavera e alla santa Pasqua. Domenica 26, la comunità di Scalea è tornata a se, al suo cuore pulsante, ai veri protagonisti del cambiamento e della ripresa: le famiglie. Nessuno si aspettava che un segnale caparbio di aiuto diventasse una luce fortissima di speranza e gioia per Scalea. Tutti uniti, attraverso la rete di solidarietà fra gruppi attivata dall’assessorato al Turismo, allo Sport e allo Spettacolo del Comune di Scalea, Eugenio Orrico, hanno ripercorso la strada che ha proiettato con ironia, la stessa comunità, a credere che non è impossibile recuperare le tradizioni e riviverle come si vivevano un tempo. “Sono soddisfatto- ha detto l’assessore Eugenio Orrico- la manifestazione ha superato ogni aspettativa e questo grazie ai ragazzi che hanno realizzato i carri, alla scuola di ballo Magic Dance di Pasquale Ramundo e Rossella Biondo, ad Alma Dance di Alessio Anastasi e Martina Orassi, a DIVA School di Silvia Marsiglia, alle famiglie che hanno partecipato attivamente all’evento, alla Banda Musicale di Scalea e ai miei collaboratori, il Maestro Franco Pintus e Antonio Pappaterra. Sia lo spettacolo che il corteo sono stati stupendi- ha concluso Eugenio Orrico,- e questo è un segnale di fiducia per l'Amministrazione Comunale, per il mio operato, ma anche un segnale di partecipazione e di solidarietà colto in pieno dalla popolazione. Entusiasmo è stato espresso anche dai rappresentati di carristi del Carnevale Antonio Esposito e Pino Giachetta: “spirito di sacrificio, abnegazione, solidarietà, - ha detto Pino Giachetta- è quello che hanno dimostrato i ragazzi e Scalea e gli scaleoti hanno premiato il Carnevale di Scalea con grande partecipazione”. “Vedere nel corteo più di 6000 persone seguire i carri, - ha detto il carrista Antonino Esposito,- mi ha molto emozionato. In poco tempo, solo 25 giorni, siamo riusciti a realizzare un sogno e tutto questo perché amiamo il nostro paese e vogliamo che il prossimo Carnevale sia migliore soprattutto per i bambini”. “Il carnevale di Scalea proseguirà martedi 28 febbraio per le vie della città- ha concluso entusiasta il Sindaco Gennaro Licursi, - sono grato ai ragazzi e alle famiglie che hanno contribuito nella realizzazione della manifestazione, la nostra città riparte grazie al loro impegno e all’amore condiviso che abbiamo per Scalea”.

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie