Maulicino
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/text.gif
images/manfreditalia.jpg
images/text 1.gif
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/214576.gif happy cristamas.gif
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

SPETTACOLO

Mercoledì 17 Maggio 2017 04:19

Santa Maria del Cedro. Al via il concorso musicale internazionale " Francesco Avolicino".

Tiziana Ruffo. Gran galà musicale  e  premiazione nella serata finale del I Concorso Musicale Internazionale “Francesco Avolicino”, dedicato alla memoria del giovane musicista, alunno dell’ Istituto comprensivo Paolo Borsellino di Santa Maria del Cedro.  Il Concorso, che prende il via oggi (17Maggio), a La Bruca Resort”, l’incantevole location immersa in una tranquilla ed esclusiva ambientazione a pochi passi dai meravigliosi siti archeologici di Santa Maria del Cedro, è organizzato dall’associazione musicale “Raimondrums Orchestral”, con il patrocinio del  comune di Santa Maria del Cedro,  in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Paolo Borsellino”  e con il  Liceo musicale statale di Belvedere Marittimo. L’iniziativa  è rivolta agli alunni delle scuole primarie, secondarie di primo grado, licei musicali e a tutti i ragazzi in età scolare. La partecipazione al concorso e’ aperta a tutti i musicisti di nazionalità  italiana o estera. La kermesse conclusiva si svolgerà venerdì, 19 maggio, a partire dalle ore 19 e vedrà la presenza del questore di Cosenza Giancarlo Conticchio, di autorità  civili e religiose e di artisti di fama internazionale. L’evento ospiterà, in particolare   una figura di rilievo internazionale nel mondo della musica: Geoff Westley. Il noto  direttore  d'orchestra,  pianista, arrangiatore e  produttore discografico britannico sarà  presidente di giuria nella “sezione orchestre” e  chiuderà la serata  con uno straordinario  concerto. Numerose le sezioni del concorso: pianoforte, arpa, chitarra, archi, fiati, percussioni,fisarmonica, organetto, strumenti tradizionali, musica da camera. I concorrenti potranno esibirsi da solisti, con formazioni di musica da Camera e Orchestra. Il concorso prevede anche una categoria dedicata al canto leggero, al canto lirico e al coro. L’iniziativa   ha assunto  proporzioni notevoli: le adesioni hanno  superato le aspettative moltissime iscrizioni e più di mille presenze. Un risultato di grande rilievo che il Maestro Carmine Raimondi, ideatore dell’evento, è riuscito  ad ottener dopo un lavoro certosino  di contatti, che hanno consolidato la sinergia tra le istituzioni coinvolte nell’organizzazione e  i grandi artisti che operano nel il panorama musicale  internazionale. Tra le  rilevanti presenze artistiche che  impreziosiranno  ulteriormente il Concorso: la soprano Russa Elena Martemianova, che ha calcato il palcoscenico dei teatri più famosi del mondo e  percussionista calabrese  di fama internazionale,  Massimo Russo.  Saranno  presenti inoltre  il gruppo storico della  Rocca Nicetina di San Lucido e  scuole di danza del territorio. Un’iniziativa culturale importante che punta a diventare un progetto sociale  di interesse nazionale ed internazionale con la finalità di valorizzare le capacità creative ed artistiche delle nuove generazioni. Insomma una scuola che si apre al territorio in un interscambio culturale e si punta anche a lavorare sulla percezione che gli studenti devono avere dei luoghi, sul rapporto con l’ambiente che li circonda e con le risorse che in esso possono trovare. Sarà possibile    nella tre-giorni visitare, qualora richiesto, l’incantevole Parco Archeologico di Laos, il Castello di San Michele, Il Carcere dell’Impresa  con  l’annesso Museo del Cedro.

 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie