RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

SPORT

Lunedì 03 Agosto 2015 19:11

SCALEA. MARTEDI' 04 AGOSTO AMICHEVOLE USD SCALEA 1912 - FC CROTONE.

Continua senza sosta la preparazione dello Scalea in vista della prossima stagione. Capitan Scoppetta e compagni continuano a sudare sotto le direttive e l'occhio vigile di mister Carnevale e dei preparatori Forestieri e Borrelli. Intanto martedì 4 agosto, ad una settimana dall'inizio del ritiro precampionato, i biancostellati svolgeranno la prima amichevole. Si tratta di un test di grande prestigio e molto probante. La squadra del presidente Formica infatti si recherà in Sila e precisamente a Moccone perché invitata dal FC Crotone di mister Juric dove sta svolgendo la preparazione al prossimo campionato di Serie B. Formica ha dichiarato: “Per noi è un onore ricevere l'invito a disputare una gara amichevole con il CROTONE, diciamo un evento che rimarrà nella storia perché non capita tutti i giorni di vedere lo Scalea scendere in campo contro una squadra di professionisti di Serie B. – continuando il presidente – Quest’anno c’è la volontà di confermare il buon lavoro intrapreso nei due anni precedenti cercando di migliorare il risultato raggiunto lo scorso anno sia in campionato che in coppa Italia. Sono certo che partendo dalla rosa dello scorso anno e con gli innesti fatti riusciremo a far divertire tutti i nostri tifosi”. Per mister Carnevale sarà l'occasione giusta per vedere all'opera il nuovo organico. Mentre la squadra suda sul campo il direttore sportivo Garofalo continua scandagliare il mercato alla ricerca delle ultime pedine per completare la rosa. La società con in testa l'ambizioso presidente Formica intanto continua a lavorare bene e la riprova è data dall'essere stata l'unica società calabrese ad essere finanziata nell'ambito del bando congiunto tra LND (lega nazionale dilettanti), ICS (istituto di credito sportivo) ed ANCI (associazione nazionale comuni d'Italia) sul miglioramento ed efficientamento energetico dello stadio Longobucco. Il progetto realizzato dall'ing. Fazio e dall'ufficio tecnico del Comune è risultato essere infatti tra i 40 progetti finanziati su tutto il territorio nazionale. Nei prossimi giorni verranno illustrati i dettagli dei lavori durante una conferenza stampa. 

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie