RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

SPORT

Lunedì 23 Maggio 2016 10:31

Scalea. ASD TRIATHLON MOTIVATION protagonista indiscussa alla Mini Maratona della legalità “Giovanni Falcone”

 

Scalea - Daniele Diodato dell'ASD Triathlon Motivation ha vinto la mini maratona della legalità “Giovanni Falcone” città di Scalea di 7 km. Il ritorno della manifestazione podistica a Scalea ha goduto della partecipazione di circa 60 atleti che si sono sfidati su un percorso pianeggiante ma molto competitivo che ha richiesto una performance basata sulla velocità da parte di tutti i partecipanti. Diodato ha coperto i 7 km. in 20' 26''. Un vantaggio di oltre 2' sul secondo e compagno di squadra Giuseppe Chiappetta. A completare il podio Giacomo Olivieri di Slow Running. Al 4° posto Francesco Arcuri sempre dell'ASD triathlon Motivation ed al quinto Alessandro Arieta, primo atleta scaleoto a tagliare il traguardo con un invidiabile 26' 09''; ottavo posto per il sannicolese Claudio Fazzolari, uomo di punta della  squadra di calcio del suo paese e grande appassionato di sport, sempre sensibile e vicino a tutte le manifestazioni sportive del comprensorio. Nella categoria femminile ha trionfato Marta Senise che ha fatto registrare un tempo di 31'56'', davanti a Maria Filomena Di Bello (35'09'') e Vincenzina Arieta (40'04''); quarto posto per Maria Concetta Tarantino e quinto posto per Luisa Minniti, prima donna scaleota. Una bella pagina di sport che si è coniugata con la tematica della legalità nel ricordo della strage di Capaci. Minniti Communication e Asd Triathlon Motivation, promotori ed organizzatori della manifestazione esprimono soddisfazione “ Abbiamo rimesso in moto la macchina a Scalea, una piazza dove intendiamo rilanciare gli eventi podistici. Siamo soddisfatti, ma è solo l'inizio e il lavoro da fare è ancora molto. Ringraziamo l'amministrazione comunale, Croce Rossa, equipe medica, associazione Carabinieri in pensione, Polizia locale, Cuore Nazionale e Lions Club Diamante Alto Tirreno e quanti hanno collaborato per la riuscita della maratona e tutti gli atleti che hanno partecipato con l'auspicio che sia l'inizio di una lunga serie di manifestazioni all'ombra di Torre Talao.”

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie