RADIO ONE BANNER SOPRA
images/548547315246596.jpg
images/bloggif_56813d257ab6d.gif
images/la c news orari gr.jpg
images/manfreditalia.jpg
images/automonaco 1.jpg
images/expert la cava 2.jpg
images/boung ville 4.jpg
images/bloggif_5681413e0b7e3.gif
images/villa brazzano.jpg
images/radio one  blues.jpg
ascolta le ultime previsioni meteo

SPORT

Mercoledì 22 Marzo 2017 08:23

Scalea: lo stadio Comunale F. Ciaccio affidato all’associazione sportiva A.S.D Evolution. Soddisfazione da parte dell’Assessore allo Sport, Turismo e Spettacolo, Eugenio Orrico.

Lo stadio comunale “ F. Ciaccio”, affidato all’associazione sportiva A.S.D. Evolution di Scalea. L’esito dell’affidamento per la gestione è avvenuto il 23 febbraio scorso, a seguito del bando pubblico emanato dal Comune di Scalea il 23 dicembre 2016 ed esposto all’albo pretorio fino alla scadenza del 31 gennaio 2017. L’.A.S.D. Evolution si è aggiudicata la gestione per 10 anni, in quanto unica associazione sportiva ad aver risposto alle prerogative del Bando e ad assumersi l’onere di recuperare il centro sportivo in convenzione ed in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale e l’assessorato allo sport di Scalea guidato da Eugenio Orrico. Soddisfazioni sono state espresse da parte dello stesso assessore: “finalmente,- ha detto lo stesso assessore Eugenio Orrico,- possiamo dire di aver completato l’iter di affidamento di uno dei centri sportivi che potenzialmente,  se consideriamo la prospettiva di crescita demografica della città, può diventare uno dei poli sportivi di eccellenza del comprensorio tirrenico calabrese. Il “Ciaccio”, ha continuato l’assessore Eugenio Orrico, ora il “Ciaccio” potrà essere recuperato nel migliore dei modi possibili e per tornare utilizzabile da parte dei cittadini. Siamo contenti, come amministrazione comunale,- ha detto l’assessore Eugenio Orrico,-  del fatto che al bando ha partecipato una società sportiva che opera nel settore calcistico da anni e con esperienza e che considera la poli funzionalità dello stadio, in virtù della parte dedicata all’atletica leggera e delle specificità del campo di poter essere anche sito di eventi culturali e di spettacolo di pregio.”

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie