RADIO ONE BANNER SOPRA
ascolta le ultime previsioni meteo

SPORT

Sabato 11 Gennaio 2020 22:48

PRAIA A MARE. ANGELO RICCA,CALCIO PASSIONE ENTUSIASMANO IL CAMPO MARIO TEDESCO DI PRAIA A MARE.

Parlare oggi di Angelo Ricca è sicuramente una delle cose più piacevoli  che io possa fare  .  Siamo al campo sportivo Mario Tedesco di Praia a Mare alla  partita PraiaTortora - Caccurese vinta per 2-0 dai padroni di casa  , c' è  un tifoso particolare seduto fra gli spalti , uno che ancora   gioca  in terza categoria con lo Sporting Maierà tutti i 90 minuti  e segna  gol , un campione che ha all' attivo 1000 partite circa e più o meno ha segnato 700 volte . Questo è  Angelo Ricca nativo di Diamante . La cosa straordinaria  è essere una classe 1956, avere   63 anni  e dimostrare che i limiti sono tutti superabili   . Ha iniziato a giocare con la Juventina del professore Mario Pagano e proprio suo figlio Alfredo  dedicandogli un servizio ha scatenato  tifosi e non . L'articolo   pubblicato su Tele Diamante gli  ha procurato attenzione mediatica,  targhe sul campo dello Scalea , del Praia e servizi giornalistici in trasmissioni sportive nazionalicome “Quelli del calcio”.

Ma qui non parliamo solo di calcio ,parliamo di amore,  amore per lo sport, per la vita , una passione  dove  alla fine non contano i numeri.  Lo dimostra la sua emozione oggi sul campo di Praia a Mare mentre veniva premiato dal Presidente della squadra PraiaTortoraSalvatore  Massara, da Angelo De Presbiteris assessore comunale e gli veniva consegnato una targa ricordo da Laura DePresbiteris consigliere comunale del comune di Praia a Mare ,tutti visibilmente emozionati . Vedere questo campione scendere nel campo come se fosse un ragazzino alle prime armi , come quando iniziò in  prima categoria a Praia sotto falso nome perche' era  troppo giovane e colleziono'  5 presenze da tredicenne mentre  l'anno successivo a 14 anni fece una trentina di gol da mediano in seconda categoria poi una  lunga carriera a Praia a Mare ,ha entusiasmato il Mario Tedesco.  Torniamo alle cifre,  sono importanti : ha giocato anche due anni in Serie D di promozione con il Praia visto che allora non esisteva l'Eccellenza. Soprattutto è stato campione d'Italia con la Calabria nel torneo delle regioni 1977 . Questi sono i numeri e le cifre di una carriera lunghissima con 50 ingaggi e ancora non è finita qui.Il presidente Massara lo vuole far tornare a Praia a Mare  a giocare l' anno prossimo, ma quello che serve davvero  raccontare è l'esempio , trasferire ai giovani e anche ai meno giovani che  tutto è possibile e che  tutto si riesce a combattere , che non è certamente  facile  ma , come lui dichiara nell'intervista che mi ha rilasciato , con  la costanza si vince .Non ha mai smesso un giorno di allenarsi ,non ha mai smesso un giorno di coltivare la sua passione.

 Angelo Ricca ,un grande esempio un grande incoraggiamento. Si chiude così una giornata trascorsa al campo sportivo Mario Tedesco di Praia a Mare, giornata  che ho  vissuto con Guido Lagattavoce storica del Mario Tedesco , Roberto Mandarano , Giulia Guida , in mezzo ai tifosi . Giornata che si è  conclusa con lo  scoprire un murales dedicato  a Mario Trazza , uno dei grandi tifosi di calcio che è  scomparso un anno fa. Un altro bell' esempio di amore e sportività raccontato  dalle parole dei tifosi nonché di Angelo De Presbiteris, un amico che  ha lasciato  sicuramente un grande insegnamento , quello di trascorrere in modo sano e piacevole  un pomeriggio al campo sportivo con un tifo sano . Questo vuole essere anche un invito a tornare al campo sportivo ,a festeggiare e incoraggiare squadra e giocatori, a sostenere e condividere una passione   Lo sport oggi ha regalato grandi emozioni . Bravi tutti !

Nicoletta Toselli

Lascia un commento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie