Lunedì 16 Maggio 2016 15:38 | Pubblicato in CRONACA

PRAIA A MARE. Inizia oggi 16 maggio il processo d'appello Marlane a Catanzaro.

Tiziana Ruffo. Praia a Mare. inizia oggi 16 maggio il processo d'appello Marlane a Catanzaro. La fabbrica tessile del gruppo Marzotto, dal 1973 al 2001 ha causato la morte di oltre 100 operai per tumore e altre centinaia di ammalati . vicende queste che saranno ricordate da Francesco Cirillo con il suo libro “La Marlane fabbrica dei veleni” che verrà presentato oggi alle ore 18,30in un incontro pubblico, all’hotel Calabria, a Praia a Mare. Il volume è frutto dell’inchiesta fatta da Cirillo, autore di altre inchieste sulle navi dei veleni, sui rifiuti tossici sotterrati in Calabria, sui veleni nelle discariche.…LEGGI TUTTO
            
Lunedì 16 Maggio 2016 15:36 | Pubblicato in CRONACA

PRAIA A MARE TRA LA BANDIERA BLU E IL PRIMATO DELL'INQUINAMENTO.

Tiziana Ruffo. Praia a Mare. Praia a Mare oscilla tra il primato della bandiera blu e il fanalino di coda di tratti di mare inquinato. Una contraddizione questa che le associazioni ambientaliste Italia Nostra , Comitato per le bonifiche dei terreni fiumi e mari della Calabria e il Movimento ambientalista dell'alto Trreno cosentino hanno evidenziato, sollecitando la regione Calabria ad intraprendere tutti i controlli del caso per rimuovere i fattori di inquinamento in vista della stagione estiva. La bandiera blu sarebbe stata assegnata non a tutta la spiaggia di Praia a Mare, ma al tratto che va dal Campeggio internazionale…LEGGI TUTTO
            
Lunedì 16 Maggio 2016 15:35 | Pubblicato in POLITICA

Aieta. Procede in modo lineare e corretto il confronto elettorale ad Aieta per il rinnovo del consiglio comunale del 5 giugno.

A correre e per la vittoria finale sono la lista “Crescere Insieme” guidata da Gennaro Marsiglia (già sindaco della cittadina) e la lista “Aietani” guidata da Giacomo Cuomo. Il programma presentato dalla lista “Crescere Insieme” si prefigge l’obiettivo di dare prestigio al comune. “Pensiamo – ha dichiarato Marsiglia - ad una Aieta efficiente, dinamica, aperta, piena di stimoli e iniziative. La cittadina ha bisogno di attenzione strategica e di voci autorevoli nella presenza istituzionale, ha bisogno di idee buone per produrre lavoro, non di una politica assistenziale. Aieta ha bisogno di interventi che soddisfino i bisogni degli abitanti ed la…LEGGI TUTTO
            
Lunedì 16 Maggio 2016 15:29 | Pubblicato in POLITICA

BELVEDERE MARITTIMO. Il Circolo del Partito Democratico di Belvedere ha aderito alla costituzione del Comitato del Sì.

Il Circolo del Partito Democratico di Belvedere ha aderito alla costituzione del Comitato del Sì per il Referendum, annunciando una mobilitazione generale per informare i cittadini sulla svolta epocale per il nostro Paese che può rappresentare la vittoria del “Sì”. Dunque, saremo in prima linea per sostenere il processo riformatore - voluto dal premier Renzi e dal ministro Boschi - di cui l’Italia ha fortemente bisogno, riducendo i costi del Parlamento a carico dei cittadini; migliorando efficienza e celerità dei processi legislativi, assicurando una legislazione più efficace e un governo stabile e duraturo, non più ostaggio di maggioranze ballerine. Un…LEGGI TUTTO
            
Lunedì 16 Maggio 2016 15:00 | Pubblicato in POLITICA

Concorso "Tortora in verde"

Tiziana Ruffo. Tortora. Stimolare la partecipazione dei cittadini in un processo partecipato di riqualificazione di un’area attualmente inutilizzata del territorio comunale: l’area pic nic in località San Brancato, lungo la strada provinciale per Tortora. È questo l’obiettivo generale del concorso“Tortora in verde”, promosso dall’amministrazione comunale e dall’associazione Aniti, nell’ambito del progetto Risorgimenti.Lab. Tutte le proposte saranno pubblicate e premiata l’idea progetto vincitrice. “Il sociale viene inteso anche come legame tra le persone e il territorio - precisa l’assessore comunale alle politiche sociali Anna Fondacaro - da qui l’interesse ad avviare un processo partecipato di riqualificazione di un’area pubblica con il…LEGGI TUTTO
            
Domenica 15 Maggio 2016 15:24 | Pubblicato in POLITICA

SCALEA. Amministrative. Scalea, Bruno (M5S): Coerenza o tradimento.

Non dobbiamo aspettarci nulla di nuovo da chi nasce dall’intrigo. Il PD è stato autore della più grande rappresentazione d’ incoerenza, dopo quella volta che Bergamo diventò Sindaco, della storia di Scalea. Già, tra la certezza di avere un amministrazione coesa e coerente abbiamo l’opportunità di scegliere tra chi è tutto e il contrario di tutto. Ai cittadini spetterà il compito di scegliere tra chi vi dice le cose così come stanno o chi vi promette “mari e monti” in uno dei momenti più difficili della storia del nostro paese. Certamente, noi vi promettiamo qualcosa. Per prima cosa ,non penseremo…LEGGI TUTTO
            
Domenica 15 Maggio 2016 12:56 | Pubblicato in POLITICA

Inizia la corsa delle liste a Scalea

Scalea. Tiziana Ruffo.Ormai le sei liste che si contendono la vittoria elettorale a Scalea hanno lasciato i blocchi di partenza e sono già in piena corsa per intercettare i consensi e per illustrare i programmi elettorali. Sono tre gli appuntamenti di questa sera,(15 maggio) che vedono protagoniste la lista WScalea di Monica De Carlo, la lista “Per la tua città” di Gennaro Licursi e la lista Scalea 3.0 di Alessandro Bergamo. La lista "W Scalea" con candidato a sindaco Monica De Carlo incontrerà i cittadini alle ore 17.00 all’Hotel Talao. “L'incontro – ha dichiarato Monica De Carlo - è aperto…LEGGI TUTTO
            
Sabato 14 Maggio 2016 05:52 | Pubblicato in POLITICA

SAN NICOLA ARCELLA. SI SCONTRANO A SAN NICOLA ARCELLA DUE VERSIONI DIVERSE DELLA CITTA'.

Esplodono le divergenze di vedute tra la lista “San Nicola X Tutti” del sindaco uscente Barbara Mele e la lista “Liberi di cambiare”, guidata da Gianpaolo Errigo. La netta contrapposizione si evidenzia già nella premesse dei programmi elettorali , che dipingono in modo diverso lo stato attuale in cui si trova San Nicola Arcella. La cittadina, secondo Barbara Mele, che è alla sua seconda legislatura, “è cambiata in meglio: migliorata la rete dei servizi, potenziate le sue infrastrutture, i suoi spazi sono diventati più fruibili ed aperti a tutti. E’ diventata più bella, accogliente, solidale”. Di continuità amministrativa parla perciò…LEGGI TUTTO
            
Venerdì 13 Maggio 2016 17:56 | Pubblicato in POLITICA

DIAMANTE. INCENTIVI PER ATTIVITA' ARTIGIANALI A DIAMANTE.

Favorire l’imprenditoria, soprattutto quella giovanile, e ampliare il ventaglio della offerta commerciale della città inserendola in un percorso di valorizzazione turistica del centro storico . Sono queste le finalità che stanno alla base della norma inserita dall’assessore al turismo, Franco Maiolino, nel documento di programmazione finanziaria, approvato in consiglio comunale. Si tratta di una interessante norma incentivante l’apertura di nuove attività commerciali/artigianali nel Centro Storico di Diamante, che si concretizza attraverso la riduzione del 50% di alcuni tributi comunali e precisamente l’Imu, la Tari e la Tosap. “Non vogliamo sostenere l’apertura di qualsiasi attività commerciale – spiega l’assessore Maiolino- ma…LEGGI TUTTO
            
Venerdì 13 Maggio 2016 17:54 | Pubblicato in CRONACA

BELVEDERE MARITTIMO. LA STRADA STATALE 18 SEMPRE PIU' PERICOLOSA, DURO MONITO DELLE ASSOCIAZIONI.

Appello alle istituzioni per la elevata pericolosità della Strada Statale 18 . “ Basta incidenti, Basta Vittime! il grido d’allarme viene lanciato dal Coordinamento delle associazioni alto Tirreno cosentino e il Consorzio Pro Loco Riviera dei Cedri e dall’associazione “Vittime della Strada Ada Cuglietta Onlus ”. La statale 18 è da troppi anni teatro di sciagure dovute anche ad una pessima condizione del manto stradale e segnaletica. “E’ necessario attivare interventi di manutenzione ordinaria - straordinaria con regolarità e con determinazione cercando in primis di mettere in sicurezza i punti critici, ovvero, i tratti dove si registrano con regolare frequenza…LEGGI TUTTO
            
Giovedì 12 Maggio 2016 15:45 | Pubblicato in CRONACA

SCALEA. SEQUESTRATA AREA OCCUPATA ABUSIVAMENTE DA UN RIMESSAGGIO BARCHE NEL COMUNE DI SCALEA.

L’Ufficio Circondariale Marittimo di Maratea, nell'ambito dell’Operazione denominata “Litoranea 3”, eseguita sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina, quotidianamente svolge attività di controllo lungo la giurisdizione di competenza allo scopo di verificare eventuali abusi in danno al demanio marittimo. Nella giornata di ieri personale militare dipendente dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Maratea ha accertato l’occupazione abusiva sul demanio marittimo di un’area adibita a rimessaggio barche nel comune di Scalea. Gli approfondimenti investigativi iniziati da alcune settimane e che hanno visto la preziosa collaborazione del personale della Stazione dei Carabinieri di Scalea e dell’Ufficio Tecnico…LEGGI TUTTO
            
Giovedì 12 Maggio 2016 09:16 | Pubblicato in POLITICA

SCALEA. VENERDì 13 MAGGIO ALLE ORE 21.00 AL FOREST VILLA BRAZZANO, EUGENIO ORRICO INCONTRA I CITTADINI. IL TRADIMENTO DEL PD LOCALE E’ STATA UNA VERA E PROPRIA NEFANDEZZA.

Chiedo al Segretario regionale del PD, Ernesto Magorno, chiarimenti in merito al tradimento perpetrato dal segretario del locale circolo del PD, Pasquale Didona nei confronti della lista Scalea Bene Comune. Una lista con sedici candidati pronta da venerdì scorso con 150 firme raccolte in meno di un’ora e mezza. La decisione da chi è stata assunta? Il 27 aprile scorso, proprio attraverso un comunicato stampa firmato dal segretario del PD di Scalea, si annunciava l’appoggio alla mia lista. Anche il Segretario regionale Magorno, ha sempre sostenuto che il PD era vicino a noi. Si è trattato di un’azione violenta che…LEGGI TUTTO
            
Mercoledì 11 Maggio 2016 15:04 | Pubblicato in POLITICA

SCALEA. Elezioni 2016 – Anche a Scalea il PD mostra la sua vera faccia

A Scalea come altrove, per le persone perbene, è fatto diffuso la gravosa e snervante fatica di entrare ed emergere in politica col PD. Sarebbe stata emblematica la vicenda del giovane professionista scaleota Eugenio Orrico esposto e sostenuto dal PD nella candidatura a Sindaco e scaricato alla vigilia della presentazione delle liste, preferendogli l’avversario di partito di sempre ed ex senatore Alessandro Bergamo, se non si avesse la conferma che nel Pd si è scaricati di malo modo, quando non si è funzionale alla gerarchia dominante, ovvero al sistema. Quel che invece dispiace è che persone perbene ancora credono nella…LEGGI TUTTO
            
Martedì 10 Maggio 2016 16:10 | Pubblicato in CRONACA

SCALEA. Il circolo IDM Scalea esprime solidarietà e vicinanza al Dott. Vincenzo Ciaccio per le prepotenze subite dalla lista di Bergamo

Antonio Pappaterra(IDM): Ciaccio è stato il costruttore materiale della candidatura a Sindaco di Alessandro Bergamo, ed è stato ripagato con un ingiustizia. Il circolo IDM Scalea, coordinato da Antonio Pappaterra, esprime solidarietà e vicinanza all’amico e al professionista, dott. Vincenzo Ciaccio, per ciò che ha subito durante la notte fra venerdi 6 e sabato 7 maggio, giorni ultimi per la presentazione delle liste per le amministrative di Scalea. La notte dei lunghi coltelli di Scalea, ormai cosi sarà ricordata dalla storia, a quanto pare non ha perpetrato vittime solo nella componente di Eugenio Orrico, ma soprattutto nella lista di Alessandro…LEGGI TUTTO
            
Martedì 10 Maggio 2016 15:02 | Pubblicato in POLITICA

DOPO ANNI DI DISINTERESSE, FINALMENTE LE RIDICOLE ATTENZIONI DEI COMMISSARI PREFETTIZI DEL COMUNE DI SCALEA RICADONO SUL CENTRO SPORTIVO POLIFUNZIONALE AIASVILLAGE SPORT&RELAX

In occasione della 4^ tappa dell’imminente Giro d’Italia del prossimo 10 maggio, Catanzaro – Praia a Mare (CS), che prevede il transito della prestigiosa gara ciclistica e della Carovana Pubblicitaria sul territorio del Comune di Scalea, i Commissari Prefettizi, ad oggi dormienti sulla triste vicenda che ha colpito profondamente l’A.I.A.S. Sezione di Cetraro Onlus a seguito dell’evento meteorologico che ha distrutto l’impianto sportivo polifunzionale nel mese di settembre 2013, si risvegliano proponendosi per lo smontaggio dei profili metallici della tendostruttura, in quanto le riprese televisive, soffermandosi sull’impianto sportivo simbolo dell’incuria e della trascuratezza del territorio, fornirebbero un’immagine oltremodo negativa della…LEGGI TUTTO
            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie