ATTUALITA'

Giovedì 09 Novembre 2023 12:04

L’ UNPLI Calabria presente alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico a Paestum dal 2 al 5 Novembre 2023.

 

Importante partecipazione con presentazione di diversi progetti  da parte dell’UNPLI Calabria dove  hanno presenziato il Presidente Regionale UNPLI Calabria Filippo Capellupo e il Consigliere Nazionale UNPLI Antonello Grosso La Valle. L’azione è stata approfondita nel workshop “ Le Pro Loco per i beni culturali - Buone pratiche ed esperienze a confronto” organizzato dall’Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia nell’ambito della venticinquesima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico a Paestum (Salerno). Al centro dei lavori la presentazione di alcune progetti - iniziative che hanno fatto la differenza grazie alle Pro Loco e UNPLI nella valorizzazione del patrimonio culturale e immateriale di varie comunità, azioni concrete e di successo che spaziano dalla promozione, valorizzazione e alla fruizione dei siti culturali, turistici e sociali. La massima attenzione, ha dichiarato il Presidente Regionale UNPLI Filippo Capellupo, sulle opportunità che possono scaturire dalla collaborazione con le istituzioni e la possibilità di fare rete con altre associazioni, dove sono intervenuti i rappresentanti di Anci, Unioncamere, Istituto per il credito sportivo, Camera di Commercio delle Marche, Regione Campania e Regione Puglia. Il Consigliere Nazionale UNPLI Antonello Grosso la Valle, ha evidenziato le varie attività identificate nelle buone prassi delle Pro Loco anche attraverso le scuole, con il partenariato di ANPAL Servizi spa e di Enti Pubblici e Privati, per percorsi / itinerari per i vari siti culturali, la formazione, il lavoro e l’integrazione dei giovani, come in quello della promozione dei territori, della tutela del patrimonio culturale immateriale, del patrimonio ambientale; esempio di gestione, come UNPLI Provincia di Cosenza, di beni pubblici - culturali / turistici / sportivi / ambientali come il Centro Sportivo Polivalente a Praia a Mare, Torre Talao e sportello di informazioni turistiche - culturali a Scalea, sportello di formazione e informazione a Cosenza e di altri siti in itinere. Il ruolo delle Pro Loco / UNPLI nel settore dei beni culturali è sottolineato dal report dello Studio Sintesi della Cgia di Mestre, relativo al 2018. Il 20% delle Pro Loco / UNPLI gestisce o partecipa alla gestione dei servizi dei musei, il 17% dei siti storico-archeologici e il 10% delle biblioteche; inoltre il 57%, inoltre, gestisce o partecipa alla gestione del servizio di informazioni turistiche con enti pubblici e altro.

 

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie