CRONACA

Sabato 11 Settembre 2021 19:19

CASTROVILLARI(CS). GIOVANE DA FUOCO ALLA VEGETAZIONE GETTANDO CARTA INFIAMMATA DALLA BICI,INIVIDUATO GRAZIE ALLE TELECAMERE.

E’stato individuato grazie alle immagini di alcune telecamere di sorveglianza, per tale motivo nei giorni scorsi è stata applicata la misura cautelare personale dell’obbligo di permanere in casa nei confronti di un minorenne ritenuto responsabile di alcuni degli incendi che hanno interessato la città di Castrovillari lo scorso mese di agosto. Si tratta di un 17enne del posto, nei cui confronti è stata eseguita la relativa misura cautelare. Il provvedimento, disposto dal GIP del Tribunale dei Minorenni di Catanzaro, Teresa Tarantino su richiesta del PM, Maria Alessandra Ruberto, è stato eseguito dai militari delle Stazioni Carabinieri Forestale di Castrovillari e…LEGGI TUTTO
Venerdì 10 Settembre 2021 13:06

BRUTTA AVVENTURA PER UN GATTO,SALVATO DAI CARABINIERI.

Si è conclusa stamane a Marzi (CS), con l’adozione da parte di una famiglia lì residente, la brutta avventura, durata circa una settimana, patita da una gattina randagia fortunosamente posta in salvo da un Militare dell’Arma. I fatti che hanno visto in pericolo il felino, cucciolo femmina dall’età stimata di circa 6 mesi, sono avvenuti la scorsa domenica in Località del Piano Lago del Comune di Mangone (CS): l’animale, rimasto tramortito verosimilmente a seguito di un investimento, era stato posto a margine della carreggiata della S.P. 241 in corrispondenza di una dei numerosi distributori di carburante che insistono lungo il…LEGGI TUTTO
Mercoledì 08 Settembre 2021 11:02

COLTIVAZIONE ILLECITA DI SOSTANZE STUPEFACENTI,UNA DENUNCIA A SAN BENEDETTO ULLANO.

I Carabinieri Forestale di Montalto Uffugo nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, hanno rinvenuto e sequestrato nei giorni scorsi all’interno di un terreno in località “Fiumarelli” di San Benedetto Ullano due piante di cannabis con infiorescenze di notevoli dimensioni. La cannabis veniva coltivata in vasi di plastica ed era concimata e innaffiata con metodi manuali. I Militari nel corso del servizio hanno notato la presenza delle cimature delle piante che ergevano dalla finestra di un vecchio rudere, insospettiti hanno così proceduto alla perquisizione dell’intero appezzamento e del limitrofo fabbricato, ritrovando la sostanza stupefacente che è stata…LEGGI TUTTO
Martedì 07 Settembre 2021 18:38

BISIGNANO(CS).FURTO DI MATERIALE NEL FIUME CRATI.DUE ARRESTI.

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Acri coadiuvati dai colleghi di Cerzeto e Montalto Uffugo hanno tratto in arresto due persone colte in flagranza di reato mentre prelevavano materiale inerte dall'alveo del Fiume Crati, in località Marinella nel comune di Bisignano (CS). I militari nel corso di un servizio mirato atto a reprimere tali condotte illecite si appostavano dalle prime ore del mattino nell'alveo del Fiume Crati sorprendendo due soggetti nell'atto di trafugare il materiale inerte prelevato abusivamente dal greto fluviale, F. M. 46 anni e A. T. 59 anni. Gli inerti venivano prelevati dal greto del fiume con…LEGGI TUTTO
Lunedì 06 Settembre 2021 00:00

TORTORA(CS).AGGRESSIONE ALLA RICERCATRICE POTENTINA.ARRESTATI DAI CARABINIERI DI SCALEA 4 SOGGETTI DELL'HINTERLAND PARTENOPEO.

Nelle prime ore della mattinata del 6 settembre 2021, a San Giorgio a Cremano (NA), militari della Compagnia Carabinieri di Scalea, supportati da personale della Compagnia Carabinieri di Torre del Greco (NA), hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Paola (CS), dottoressa Rosamaria Mesiti,su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 4 indagati, ritenuti responsabili, in concorso, di “tentata rapina e lesioni personali aggravate”. Il provvedimento cautelare scaturisce da un’attività d’indagine sviluppata dalla Stazione Carabinieri di Praia a Mare (CS) e coordinata dalla Procura della…LEGGI TUTTO
Domenica 05 Settembre 2021 11:21

TRAGEDIA AD AMANTEA,GIOVANE TRENTENNE MUORE ANNEGATO.

Tragedia sabato pomeriggio ad Amantea,un giovane trentenne originario di Grimaldi ma residente da anni a Merano si trovava in vacanza con alcuni amici ad Amantea e’ morto annegato in localita’ Coreca.Il mare mosso non ha lasciato scampo al 30 enne e’ stato trascinato al largo dalle onde senza riuscire a tornare a riva.A dare l’allarme sono stati gli amici che erano con lui. Non appena è stato possibile il corpo è stato recuperato e portato a riva, dove sia il bagnino che i soccorritori hanno tentato rianimarlo, purtroppo però non c’è stato nulla da fare il 30enne è morto annegato.LEGGI TUTTO
Venerdì 03 Settembre 2021 11:31

CALABRIA.ACRI SCOSSA DI TERREMOTO M2.9 ALL'ALBA .

Una scossa di terremoto magnitudo 2.9 e' stata registrata questa mattina all'alba dall'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle ore 4.11 a tre km da Acri ad una profondita' di 10 km .La scossa e' stata avvertita anche nei comuni vicini San Demetrio Corone, Santa Sofia d’Epiro, San Cosmo Albanese e San Giorgio Albanese. Non si registrano danni a persone o cose.LEGGI TUTTO
Venerdì 03 Settembre 2021 11:05

TERRAVECCHIA(CS).OCCUPAZIONE E PASCOLO ABUSIVO SU TERRENI BRUCIATI,ABUSO D’ATTI D’UFFICIO.AVVISO DI CONCLUSIONE INDAGINI,CINQUE LE PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI FORESTALE.

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rossano hanno nei giorni scorsi notificato l’avviso di conclusione indagini preliminari su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica del Tribunale di Castrovillari Valentina Draetta nei confronti di cinque persone per occupazione abusiva di un vasto terreno e omissioni d’atti d’ufficio nel comune di Terravecchia. A tale provvedimento si è arrivati dopo le indagini messe in atto dai militari a seguito di un incendio avvenuto nell’estate 2020 in località “Littireno-Afra” del Comune di Terravecchia. In particolare i Carabinieri Forestale di Rossano hanno accertato l’illecita occupazione di una superficie boschiva di 58 ettari di proprietà…LEGGI TUTTO
Giovedì 02 Settembre 2021 17:39

MARATEA(PZ).TROVATI CON DROGA SU AUTOCARAVAN,4 ARRESTI.

Trovati in possesso di ecstasy, anfetamina, ketamina, Mdma, Lsd, hascisc e marijuana, a Maratea (Potenza), quattro giovani sono stati arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri.I quattro - che viaggiavano a bordo di un autocaravan - sono stati fermati durante controlli effettuati dai militari dell'Arma lungo la strada statale 18: gli arrestati sono un 24enne di Maratea, un 20enne e un 19enne di Milano, e un 26enne della provincia di Pavia.All'interno del mezzo sono stati scoperti 200 pasticche di ecstasy e altri cinque grammi della stessa sostanza polverizzati, 198 "francobolli" di Lsd, 61 pasticche di anfetamina di colore grigio; 80…LEGGI TUTTO
Giovedì 02 Settembre 2021 16:06

DETIENE STUPEFACENTE IN CANTINA,51 ENNE DENUNCIATO DAI CARABINIERI DI ROGLIANO.

Nella mattinata odierna, i Militari della Stazione Carabinieri di Rogliano (CS) hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cosenza un 51enne residente in Località Balzata che, a seguito di una minuziosa perquisizione domicialiare, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente e di vario materiale per il successivo confezionamento in dosi. Dalle prime luci dell’alba, i Militari della Stazione di Rogliano, supportati dai loro colleghi degli altri Comandi Stazione della Valle del Savuto, hanno proceduto all’effettuazione di un serie di perquisizioni e di diversi controlli domiciliari nella Località Balzata del medesimo Comune. Nel corso delle attività,…LEGGI TUTTO
Giovedì 02 Settembre 2021 12:14

UNITÀ DELLA GUARDIA DI FINANZA INTERCETTANO UNA IMBARCAZIONE CARICA DI MIGRANTI CHE TENTAVA DI SBARCARE SULLE COSTE DEL CROTONESE, INDIVIDUANDO IN FLAGRANZA DI REATO 3 SOSPETTI TRAFFICANTI.

L’inizio di settembre sembra confermare l’intensità del trend che sta caratterizzando l’estate 2021 riguardo agli arrivi di migranti via mare che interessano le coste ioniche delle Calabria e che pone una serie di problematiche sia in materia di sicurezza che dal punto di vista sanitario. Questo traffico, tuttavia, è combattuto da una costante attività repressiva da parte delle autorità preposte ove emerge nel suo ruolo di polizia del mare, la componente aeronavale del Corpo della Guardia di Finanza, rappresentata in Calabria dal Reparto Aeronavale di Vibo Valentia, supportato dalle articolazioni operative aeree e navali del Comando Operativo Aeronavale di Pomezia…LEGGI TUTTO
Lunedì 30 Agosto 2021 23:23

CALABRIA.DIAMANTE,SORICAL PRESENTA DENUNCIA PER MANOMISSIONE CAMERA DI MANOVRA.

E’ stata presentata questa mattina presso la Caserma dei Carabinieri di Santa Maria del Cedro la denuncia per manomissione del partitore Postenuto situato nel territorio di Santa Maria del Cedro. Ad accorgersi dalla manomissione, sabato pomeriggio, il personale addetto della Sorical in servizio presso l’ufficio di zona di Bonifati, durante il servizio di manutenzione. Ignoti hanno rotto il lucchetto, sostituendolo e, operando nella camera di manovra, hanno tolto il flusso idrico verso il comune di Diamante causando un grave disservizio. L’acquedotto Pantanelle è uno dei più importanti schemi idrici del Tirreno Cosentino, alimenta oltre a Diamante anche Grisolia, Maierà e…LEGGI TUTTO
Sabato 28 Agosto 2021 19:55

SABOTAGGIO CONDOTTA IDRICA.DICHIARAZIONE DEL SINDACO DI DIAMANTE,SEN. ERNESTO MAGORNO.

Un nuovo atto di sabotaggio nei confronti della nostra Città. Ignoti hanno forzato i lucchetti per accedere al ripartitore della Sorical di Pantanelle (Grisolia) e hanno chiuso la saracinesca della condotta idrica che fornisce Diamante, tentando di provocare un conseguente e serio disagio per la nostra Città che sarebbe rimasta senza fornitura idrica. La Sorical ha provveduto tempestivamente a ripristinare la fornitura di acqua che risulta perfettamente regolare . Desidero inoltre rendere noto che l'altro ieri, in piena notte, ignoti hanno citofonato alla mia abitazione e bloccato le telecamere. Denunceremo tutti questi atti intimidatori e di sabotaggio e ribadiamo con…LEGGI TUTTO
Venerdì 27 Agosto 2021 12:24

IL COLONNELLO PIERO SUTERA LASCIA LA GUIDA DEL COMANDO PROVINCIALE PER ASSUMERE IL COMANDO DEL REPARTO CARABINIERI DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA.

"Nel lasciare l’incarico di Comandante Provinciale di Cosenza per assumere il comando del Reparto Carabinieri Presidenza della Repubblica, desidero rivolgere il mio saluto ed il mio più sentito ringraziamento ai Cosentini per l’affetto e la vicinanza che in ogni circostanza hanno voluto manifestarmi. Nel corso di questi anni mai sono mancati la cordialità e l’immenso calore umano che i Calabresi sanno sempre esprimere di vero cuore, anche nei momenti più difficili e sofferti. Serberò un ricordo indelebile di questa straordinaria esperienza, delle intense emozioni vissute e del legame instaurato con la provincia di Cosenza, una meravigliosa terra che si muove…LEGGI TUTTO
Venerdì 27 Agosto 2021 11:41

118 MARCELLINA DI SANTA MARIA DEL CEDRO,UN'OASI DI BUONA SANITA'.

190 interventi, di cui 83 eseguiti in codice rosso. Sono questi i numeri della postazione del 118 che da un mese e mezzo staziona a Marcellina, nel piazzale di Casa di Laos. Lo rende noto il consigliere comunale Mauro Limongi, che per il secondo anno consecutivo ha chiesto e ottenuto il presidio fisso "grazie alla sinergia con l'Asp di Cosenza - afferma - e all'amministrazione di cui mi onoro di far parte". Sono numeri per niente scontati, soprattutto in un territorio martoriato da anni di tagli alla sanità. "Sono soddisfatto - dice ancora Limongi - e sono grato ai sanitari…LEGGI TUTTO
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie