CRONACA

Giovedì 19 Maggio 2022 17:14

SCALEA. DEGRADO AL CIMITERO: LA DENUNCIA DEL CONSIGLIERE COMUNALE EUGENIO ORRICO.

Il Consigliere comunale di Opposizione Eugenio Orrico, denuncia con forza la situazione di degrado in cui versa il cimitero di Scalea. Una condizione che si manifesta da quando non si occupa più dell'operazione di pulizia, custodia e manutenzione ordinaria , la ditta Centro Servizi Tarallo Srl. La Giunta Comunale di Scalea con delibera N° 33 del 07 Marzo 2022, ha deciso di affidare all'esterno per la durata di un anno per un totale di 15mila euro, i servizi di: apertura e chiusura del cimitero secondo gli orari definiti dall'amministrazione comunale; custodia e vigilanza; pulizia di tutte le infrastrutture; manutenzione ordinaria delle aree e relativi impianti; raccolta e conferimento dei rifiuti; operazioni di giardinaggio e manutenzione del verde.  "In questi giorni - afferma il consigliere comunale Eugenio Orrico - è stata documentata al cimitero di Scalea, una situazione di abbandono che mette a rischio in primis la sicurezza dei visitatori. Ancora non sappiamo a chi spetta la manutenzione del luogo sacro. Chiediamo che il Comune provveda rapidamente ad un decoro dignitoso per i cari defunti".

            
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita la pagina Note legali - Privacy -Cookie